Il coronavirus nel mondo dello sport: positivi Paolo Maldini e suo figlio, Dybala e la sua fidanzata

Il coronavirus nel mondo dello sport. Oggi, 21 marzo 2020, sono arrivate due notizie: il contagio di Paolo Maldini e di suo figlio e il contagio di Dybala e della sua fidanzata.

Paolo e il figlio Daniel Maldini, sottoposti nei giorni scorsi al tampone anti virus, sono risultati positivi al Coronavirus. Il contagio, fa sapere la società milanista è avvenuto dopo un contatto con una persona già positiva. Padre e figlio si trovano a casa, in buone condizioni di salute. Restano in casa, per affrontare i 14 giorni di quarantena. I due erano già in isolamento precauzionale ma a quanto pare si sarebbero contagiati in precedenza. In questo lasso di tempo però non hanno incontrato nessuno, per cui almeno, non ci sono stati casi a catena, con i contagi.

PAOLO MALDINI E SUO FIGLIO POSITIVI AL CORONAVIRUS: IL COMUNICATO

AC Milan comunica che il Direttore dell’Area Tecnica del Club Paolo Maldini, venuto a conoscenza di aver avuto un contatto con una persona positiva e avendo in corso sintomi da virosi, è stato sottoposto ieri a tampone che è risultato positivo al Coronavirus. Allo stesso modo il figlio Daniel, attaccante della Primavera rossonera aggregato alla Prima Squadra.
Paolo e Daniel sono in buone condizioni e, dopo aver già trascorso oltre due settimane nella propria abitazione senza contatti esterni, come previsto dai protocolli medico-sanitari prolungheranno la quarantena per i tempi necessari alla completa guarigione clinica.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: ANCHE DYBALA POSITIVO

Questo pomeriggio, dai social invece, era arrivata la notizia del contagio di Dybala. Il calciatore e la fidanzata Oriana, rassicurano comunque tutti, stanno molto bene.

Ciao a tutti, volevo informarvi che abbiamo appena ricevuto i risultati del test Covid-19 e sia io che Oriana siamo risultati positivi. Fortunatamente siamo in perfette condizioni. Grazie per i vostri messaggi. Un saluto a tutti!

Il nostro in bocca al lupo a tutti e quattro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.