Marina Paola Micalizio scomparsa nel nulla: giallo all’Elba, si cerca la figlia del super poliziotto

E' scomparsa nel nulla Marina Paola Micalizio: è giallo all'Isola d'Elba dopo il ritrovamento del cane della donna, morto sugli scogli
marina paola micalizio scomparsa

Un vero e proprio giallo di Ferragosto scuote la cronaca nera italiana. Da ieri infatti, è scomparsa nel nulla Marina Paola Micalizio, figlia dell’ex-super poliziotto Pippo Micalizio. La notizia è arrivata sulla stampa nazionale poche ore fa e si cerca di capire che cosa sia accaduto a Marina Paola. La donna, 48 anni, è scomparsa da ieri mattina. A rendere più inquietante e anche misteriosa questa vicenda, quello che è accaduto oggi. All’alba infatti, è stato ritrovato morto il suo cane, in acqua vicino agli scogli dove era impigliato il guinzaglio. Nei pressi c’erano anche il cellulare e gli occhiali da vista della donna. Marina Paola Micalizio è vittima di un drammatico incidente o c’è altro in questa scomparsa? Le attività di ricerca sono coordinate dai vigili del fuoco e dai carabinieri forestali, in quanto la scomparsa era stata segnalata in zona boschiva. Partecipa anche la capitaneria di porto. 

Giallo all’Elba: si cerca ovunque Marina Paola Micalizio

Marina Paola Micalizio è la figlia di Pippo, che nei decenni passati, si era guadagnato il “nome” di “super poliziotto” per il suo impegno contro nel guidare le operazioni contro la mafia e la ‘ndrangheta del nord Italia. Ed è anche per questo motivo che non si può escludere nessuna pista. Perchè il cane di Marina è stato trovato morto, solo poche ore dopo la scomparsa della donna? Stando alle prime indiscrezioni, il cane sarebbe morto annegato; nello stesso punto, sarebbe stato trovato anche il cellulare di Marina, che abbia cercato di salvare il suo animale? Carabinieri, vigili del fuoco, guardia costiera sono impegnati a cercare la donna dopo che il marito ha presentato denuncia di scomparsa alla stazione dell’Arma a Marciana Marina. Per il momento si parla di un allontanamento volontario. Sul posto, per le ricerche di Marina Paola Micalizio anche un elicottero e i sommozzatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.