L’ex postina Silvia Cipriani scomparsa nel nulla a Rieti: il suo tesoretto il movente di un omicidio?

Si indaga per omicidio e occultamento di cadavere: Silvia Cipriani non sarebbe scomparsa ma sarebbe stata uccisa. Le ultime notizie dalla provincia di Rieti
silvia cipriani scomparsa rieti

Il 22 luglio l’ultimo avvistamento, quello di una vicina di casa che vede Silvia Cipriani, la settantasettenne di Cerchiara, guidare nella sua macchina. Poi più nulla, nessuna traccia della donna. Ex postina, Silvia adesso viene cercata ovunque. E da ieri, che i programmi di cronaca del day time si sono riaccesi, la storia di Silvia approda anche in tv. Ne hanno parlato oggi sia Mattino 5 News che La vita in diretta, con diverse testimonianze di persone che stanno cercando Silvia, che la conoscevano bene e che tendono a escludere che possa essersi allontanata in modo volontario o che si sia tolta la vita. Hanno tutti un’idea molto simile: Silvia potrebbe esser stata portata via da qualcuno e il motivo sono i suoi soldi. Le persone che conoscono Silvia hanno raccontato alle forze dell’ordine che la donna, possedeva un piccolo tesoretto. Soldi non dichiarati, soldi che nascondeva in casa, oltre a quelli che aveva sui suoi libretti di risparmio.

In questo mese e mezzo, si sono percorse diverse piste. In un primo momento, vista l’età della donna, 77 anni si è pensato anche a un probabile malore mentre era alla guida della sua macchina. Ma la strada del paese in provincia di Rieti dove lei si muoveva, non è poi così difficile da perlustrare e la macchina di Silvia, non è mai stata trovata, motivo per il quale, si tende a escludere un incidente stradale.

Che fine ha fatto Silvia Cipriani?

I volontari nei primi giorni della scomparsa di Silvia l’hanno cercata ovunque ma di lei, nessuna traccia. Anche per questo, gli investigatori e la procura della Repubblica di Rieti, iniziano a parlare di omicidio commesso volontariamente o meno, cui sarebbero seguiti l’occultamento del cadavere e la sparizione dell’auto. Al momento, gli inquirenti non escludono nessuna delle due battendo ogni possibile. E che Silvia sia stata uccisa da qualcuno che voleva i suoi soldi, lo pensano anche gli amici della donna in paese. Si è parlato anche di un possibile indagato, ma la procura di Rieti non ha confermato nulla. Ora che però si indaga per omicidio e occultamento di cadavere e non più per una scomparsa, forse potrebbe arrivare una svolta e forse ci saranno delle risposte in questa storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.