Sondaggi elezioni e intenzioni di voto: le ultime notizie con le proiezioni da #Cartabianca

Si torna a parlare di quello che potrebbe succedere se gli italiani fossero chiamati al voto e dalla puntata di #Cartabianca, il talk di Rai 3 condotto da Bianca Berlinguer, arrivano i dati di un nuovo sondaggio elaborato dalla Ixè che ci mostra quelle che sembrerebbero essere a oggi le intenzioni degli italiani.

Cosa succederebbe se gli italiani fossero chiamati alle urne nelle prossime settimane? Il dato che emerge per quello che riguarda i sondaggi sulle possibili elezioni politiche è che ancora una volta la Lega di Matteo Salvini, nonostante una leggera flessione, è in testa. Se si andasse al voto la Lega potrebbe risultare il primo partito ma, come si evince anche dai dati raccolti nel sondaggio, avrebbe bisogni di almeno un alleato per poter governare con una maggioranza solida. E questa alleanza potrebbe rinsaldarsi con Fratelli d’Italia: il partito di Giorgia Meloni infatti continua a crescere di settimana in settimana, almeno secondo quelli che sono i risultati raccolti negli ultimi sondaggi.

Da segnalare, tra gli altri dati raccolti dalla Ixè per il sondaggio fatto per Carta Bianca, che il 38% degli italiani dice di avere “poca fiducia”nel governo Conte mentre il 35 % sembra “abbastanza” soddisfatto di quello che si è fatto e si sta facendo.

Ma vediamo nel dettaglio i dati.

SONDAGGI ELETTORALI POLITICI: LE ULTIME NOTIZIE CON SONDAGGIO IXE DA CARTA BIANCA

Per la dodicesima settimana consecutiva, prosegue la flessione dei consensi della Lega, che si attesta al 27,5% dal 28%. Specularmente, continua a salire la quota di elettori orientati a votare Fratelli d’Italia, questa settimana al 12,9% dal 12,7.

I partiti di maggioranza complessivamente raccolgono poco più del 40% dei consensi, con il Pd in lieve ripresa (20,5% dal 20,1) e il Movimento 5 Stelle sotto il 15%. ITALIA VIVA scende dal 3,2% al 3. Forza Italia sale dal 6,7 al 6,9.

Ecco il grafico con i risultati raccolti da Ixè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.