Microsoft compra Skype, sbaraglia Google e Facebook

Secondo quanto riportato nelle ultime ore dal quotidiano americano Wall Street JournalMicrosoft avrebbe anticipato Google e Facebook nella corsa ad accapparrarsi uno dei servizi Voip più popolari nel mondo. La grande azienda infatti, sarebbe a un passo dal siglare l’accordo per l’acquisizione di Skype, software che permette agli utenti di telefonare e chattare via web, a costo zero.

Il quotidiano statunitense ha citato due fonti molto vicine alle due aziende, Microsoft e Skype e ha indicato l’operazione come quasi conclusa. Dunque se così fosse davvero, l’acquisizione da parte di Microsoft di Skype, potrebbe diventare la più grande, e costosa, nella storia dell’azienda. Microsoft infatti avrebbe intenzione di investire 8 miliardi di dollari, ai quali sarebbero da sommarsi anche 500 milioni per ripianare i debiti di Skype.

Microsoft inoltre, se tutto questo fosse vero e se quindi stesse davvero a un passo dall’acquisizione del software Voip, Skype, avrebbe battuto in questa acquisizione sia Google che Facebook, anticipandoli sul tempo. Infatti entrambe le aziende, molto note in tutto il mondo, si erano dette interessate all’acquisizione di Skype. Certo, proviamo a immaginare cosa vuol dire implementare Skype nel social network facebook: chiamate in rete con tutti i contatti sociali della rete di riferimento. Oppure Skype avrebbe potuto inserirsi in quello che è Gmail, servizio di posta offerto da Google. Ma così non sarà: sarà Microsoft, secondo le indiscrezioni del giornale americano, ad accaparrarsi il software tanto corteggiato.

Al momento il software VoIP sviluppato da Skype è utilizzato da più di 800 milioni di utenti nel mondo.

Sm

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.