iPad 3: sveliamo la data di uscita

Ci siamo quasi: quando meno ce l’aspettiamo, Apple ci stravolge con un altro oggetto supertecnologico. E così, pare proprio che sia in arrivo l’iPad 3, a pochi mesi di distanza dal suo predecessore, l’iPad 2. La data di uscita del nuovo gioiellino della casa di Cupertino, secondo quanto si mormora in internet, dovrebbe essere tra il 23 e il 24 febbraio del 2012. Il 24 febbraio tra l’altro, ricorre il primo compleanno di Steve Jobs che nessuno festeggerà: è quindi molto probabile che l’azienda da lui fondata voglia rendere omaggio proprio a lui lanciando il nuovo iPad. Il 24 febbraio sarà inoltre un venerdì: una delle giornate preferite dalla popolazione di tutto il mondo per gli acquisti del week end. Vediamo quali sono le ultime notizie.

Pochissimo tempo fa Apple ha lanciato il primo prodotto dopo la morte di Steve Jobs, avvenuta in ottobre: si tratta dell’iPhone 4s, definito anche dalla stessa pubblicità come “il più sorprendente iPhone di sempre”. Chi pensava che una volta morto Steve Jobs le vendite di Apple sarebbero crollate, ha dovuto ricredersi. L’iPhone 4s è sato subito un successo: le vendite dell’iPhone hanno fatto registrare record su record. Gli analisti del mercato della tecnologia parlando di numeri di capogiro che Apple registrerà nel prossimo anno. Secondo l’analista Katy Huberty di Morgan Stanley, il 2012 di Apple sarà stellare, con 190 milioni di iPhone venduti e 80 milioni di iPad. Secondo le ultime notizie rivelate da fonti del settore, potrebbe succedere che solo il primo blocco dell’iPad 3 superi le 4 milioni di unità vendute. Se guardiamo infatti agli ultimi due anni, il mercato dei tablet è cresciuto in maniera esponenziale. Se pensiamo infatti a quanto tempo è passato dalla lancita del primo iPad c’è da rimanere stupiti: Steve Jobs ha lanciato l’iPad 1 meno di un anno fa, il 27 gennaio 2011. E in meno di un anno il mondo è cambiato.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.