Nessuno mi può giudicare, film più visto del weekend

La commedia della “escort più imbranata d’Italia”, Paola Cortellesi, si aggiudica il podio come “film più visto al cinema nel weekend”.

Nessuno mi può giudicare, la commedia di Massimiliano Bruno, che vede protagonista la frizzante Paola Cortellesi, affiancata – tra gli altri – dal bel Roul Bova e dal simpaticissimo Rocco Papaleo, è il film più visto nel weekend. La storia è abbastanza attuale: la protagonista è una 35enne di nome Alice, sposata, con un figlio di nove anni e tre domestici extracomunitari, una vita agiata, una casa da sogno. La sua è una vita bellissima, fino al giorno in cui un incidente d’auto le porta via suo marito e il suo avvocato le spiega che è rimasta sul lastrico. È così che Alice, una frizzante Paola Cortellesi, si improvvisa “escort” (ma un’escort un po’ impacciata) grazie ad una professionista conosciuta negli ambienti di lusso.

La commedia, presente nelle sale cinematografiche italiane da due settimane, ha raggiunto un incasso totale di 5.321.764 euro e 1.518.384 nel solo fine settimana. Seguono ‘Amici, amanti e…’ e ‘Amici miei – Come tutto ebbe inizio‘, con Panariello e De Sica, che si aggiudicano rispettivamente 692.479 euro e 3.010.183 euro (nel weekend ha incassato 559.885 euro). Quarto posto per ‘Sucker Punch’ con 500.938 euro e quinta posizione per ‘Rango’ con 4.680.836 euro (nel weekend 450.595 euro). Decimo posto per ‘Sotto il vestito niente – L’ultima sfilata’ di Carlo e Enrica Vanzina con un incasso totale di 258.910. Tredicesimo posto, infine, per ‘Silvio Forever‘ di Roberto Faenza che ottiene 182.352 euro, uscito solo qualche giorno fa.

Sara Moretti

2 responses to “Nessuno mi può giudicare, film più visto del weekend

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.