Facebook Hacknight: informatici e hacker si incontrano a Roma

Il 25 ottobre arriva a Roma Facebook Hacknight. Per una sera, hacker e informatici si incontrano a Roma per sviluppare app. Dunque, un’intera notte dedicata alle startup con giovani programmatori che realizzeranno app per il social network più noto al mondo. I pirati informatici avranno così modo di fruttare legalmente le loro doti per realizzare applicazioni e servizi Facebook. La Facebook Hacknight, organizzata da eZecute (azienda che si occupa di startup), partirà il 25 ottobre e si terrà presso gli spazi Luiss Enlabs della Stazione Termini di Roma (via Giolitti 32, 2° piano). Molti non sanno che questo luogo è già punto di incontri per tutti gli sviluppatori di app. La Facebook Hacknight sarà la serata adatta per unire esperti informatici e hacker: lavoreranno insieme per creare e programmare app. i loro software saranno poi disponibili per tutti gli utenti del social network di creato da Zuckerberg. Domani sera, un team di esperti marketing supporterà gli esperti informatici riuniti nel comprendere le opportunità offerte dalla tecnologia della community (con particolare riferimento alla Open Graph). Tra i principali ambiti di sviluppo l’e-commerce, il gaming, e il mobile marketing: applicazioni già presenti sulla piazza virtuale, ma che presentano ancora ampi margini di sviluppo. Alle 22 prenderà il via l’Hacknight e il 26 ottobre i progetti saranno valutati da una giuria di esperti. Luca Colombo, Country Manager del social media spiega che il loro obiettivo è facilitare coloro che desiderano portare avanti i progetti in ambito software. Gli appuntamenti Hackaton sono nati come incontri specializzati per sviluppatori e hacker, soprattutto per aggiornarsi sulle tecniche di protezione e le nuove minacce informatiche. Su eZecute è ancora possibile iscriversi per ottenere la partecipazione alla notte degli “smanettoni informatici”, oltre una più specifica descrizione del programma. Dunque, un’iniziativa che aiuta i giovani sviluppatori italiani ad approfondire il loro rapporto con il mondo del marketing e faciliterà il loro ingresso nel mondo del lavoro.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.