In Europa alcuni genitori evitano di avere figlie femmine

Siamo sempre stati abituati a considerare il controllo delle nascite come una pratica tipicamente orientale, ma negli ultimi anni qualcosa sta cambiando. Anche in Europa, infatti, alcuni genitori cercano di evitare di avere delle figlie femmine.

A lanciare l’allarme è stato il magazine francese Slate che ha pubblicato uno studio dove, a seguito dei dati recentemente forniti dall’Istituto nazionale per studi demografici, è emerso come il controllo delle nascite è una pratica che sta prendendo piede anche nel nostro continente. Ad importare tale usanza sarebbero gli immigrati indiani che si sono stanziati in Inghilterra e in Norvegia, mentre in Italia e in Grecia il boom di controllo pre natale arriva dalle comunità cinesi e albanesi.

Secondo le ultime analisi svolte dall’Istituto nazionale per studi demografici, si evince una situazione piuttosto allarmante: l’aborto selettivo praticato alla donna incinta al momento della scoperta del sesso del feto avviene in Cina, ma anche in Azerbaijan, Armenia, Georgia. Dal 1990 ai giorni nostri, infatti, in questi paesi è stato registrato un aumento significativo delle nascite maschili rispetto a quelle delle femminucce.

Gli studiosi hanno spiegato come il controllo delle nascite volto alla mascolinizzazione è tipico non solo all’interno del paesi dove spesso vengono imposte delle leggi in merito, ma si diffonde anche nelle comunità di immigrati che cambiano nazione di residenza. Anche se in questi stati non è prevista alcuna restrizione in fatto di numero di figli o del sesso del nascituro.

E’ così che, sempre più spesso, accade che i genitori decidano di abortire l’embrione femmina. Non rimane che sperare che tale pratica culturale vado via via svanendo con l’avvento delle generazioni future, che crescendo dei paesi di immigrazione non dovrebbero essere legate a delle tradizioni così barbariche e sessiste. Soprattutto considerando il fatto che nessuno stato europeo impone un numero massimo di figli per nucleo famigliare.

One response to “In Europa alcuni genitori evitano di avere figlie femmine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.