Usa, scopre marito che fa sesso con un uomo in barca: lui la getta in mare

Negli Stati Uniti, una donna scopre il proprio marito mentre fa sesso con un altro uomo, in barca. Lui reagisce male e la getta in mare. L’episodio è avvenuto a Passage key, in Florida. Una sorta di Brokeback Mountain in versione commedia nera. Negli Usa, Michael Doster e consorte stavano navigando tra le acque della Florida. Non risulta chiaro se l’uomo stesse poi facendo sesso con uomo conosciuto da poco o se fosse stato suo amante da tempo. Sta di fatto che è stato scoperto dalla moglie, che intanto stava prendendo il sole sulla barca. Appena Michael è stato scoperto, ha reagito male gettando in mare la moglie.

Anziché scusarsi per il tradimento, non è riuscito a sopportare la furia della compagnia e ha optato per una decisione drastica. Sembra che la moglie abbia scoperto Doster mentre stava praticando sesso orale a un altro uomo. Pamela è stata così lanciata dal marito in mare aperto. Pare comunque che la coppia avesse bevuto e i due sono anche venuti alle mani prima che la donne venisse gettata in mare. La determinata Pamela è stata gettata in mare per ben quattro volte e in tutte le occasioni è riuscita a risalire sulla barca.

Lui non la soddisfa a letto: lei gli spara – LEGGI QUI

L’ultimo tentativo però le è stato fatale. Michael la getta in mare per l’ultima volta e la donna sbatte la testa contro lo scafo. Il sangue inizia a colorare il mare e il marito si rende conto di averla fatta grossa. Riesce a recuperare la donna soltanto a riva e la porta in ospedale. Dopo qualche giorno la moglie è morta. Tuttavia, le dinamiche del suo decesso sono ancora al vaglio delle autorità americane. Dunque, una donna scopre il marito che fa sesso con un altro uomo in barca. La sua reazione è isterica e la vicenda finisce male.

Immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.