Ancora amarezza per Natale Giunta: revocata di nuovo la scorta e Salvini non gli risponde nemmeno (Foto)


E’ semplice intuire l’intreccio dei nomi Natale Giunta, Matteo Salvini ed Elisa Isoardi ma ciò che conta di più è che purtroppo lo chef siciliano de La prova del cuoco è di nuovo senza scorta (foto). Da pochi giorni Natale Giunta non ha più protezione ed è assurdo considerando che il Tar aveva riscontrato invece un pericolo grave e concreto per la sua vita. Si chiede cosa sia cambiato in soli due mesi e ce lo chiediamo un po’ tutti. In un’intervista a Fanpage Giunta ha ancora una volta raccontato la sua storia, il suo coraggio nel denunciare la mafia. Non rimpiange di certo quello che ha fatto, si è esposto e continua a farlo ma lo Stato sembra lasciarlo solo di continuo. Sono i tagli alla spesa pubblica che hanno coinvolto lo chef esponendolo ancora una volta al pericolo, alle minacce? Dal 10 giugno, dopo due mesi dalla sentenza del Tar del Lazio il cuoco di Termini Imerese è di nuovo senza scorta. Lavora spesso in televisione, negli ultimi mesi l’abbiamo visto tante volte accanto ad Elisa Isoardi; Natale non vuole giungere ad assurde conclusioni ma racconta tutto il percorso partendo dalla telefonata di Matteo Salvini quando era fidanzato con la Isoardi a oggi che nemmeno risponde più alle sue lettere.

NATALE GIUNTA SENZA SCORTA PARLA DI SALVINI E DI UNA STRANA CIRCOSTANZA

“Non voglio pensare una cosa tanto brutta, sarebbe davvero spiacevole ipotizzare un dispetto tanto basso, per colpire me e indirettamente Elisa. Non posso pensare che un ministro si faccia condizionare così tanto dalla sua vita privata”, ha risposto Giunta a Fanpage. “Certo, al momento è solo una fantasia, ma c’è una strana circostanza che mi preoccupa: l’anno scorso, poco dopo il suo insediamento al Viminale, e poco prima della sua rottura con Elisa, Salvini mi aveva telefonato, per ringraziarmi a nome dello Stato per quello che avevo fatto, dicendomi che avrebbe seguito il mio caso. Poi, dopo la chiusura della sua relazione sentimentale, ha interrotto qualsiasi contatto con me e ha smesso di rispondere alle mie lettere”.

Ovviamente lo chef  palermitano è dispiaciuto di tutto questo, preoccupato per se stesso e per chi gli è accanto ma continua il suo lavoro con la stessa grinta, il coraggio e la forza di sempre e noi tutti siamo sempre con lui.


Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close