Kate Middleton dal blu al verde, i suoi outfit del viaggio in Pakistan sono perfetti (Foto)

Tutti perfetti gli abiti scelti da Kate Middleton e indossati in Pakistan, niente è lasciato al caso, dal modello al colore (foto)
Kaye Middleton viaggio in pakistan

Dall’abito dell’arrivo di Kate Midldeton, per scendere dalla scaletta in Pakistan agli altri indossati nei già due importanti incontri, la linea scelta per i suoi outfit è perfetta (foto). William e Kate sono nell’ex colonia britannica a nome della regina Elisabetta ma la duchessa di Cambridge sta sfoggiando un abito dietro l’altro ripercorrendo le orme di Lady Diana. Ogni scelta non è casuale, il kurti è l’abito tradizionale del paese che la sta ospitando ma Kate affidandosi a degli stilisti locali si sta esprimendo anche in look eccentrici strizzando quindi un occhio alla moda e uno a temi anche più importanti. Se il primo abito della Middleton è piaciuto a tutti il secondo, verde, ha fatto davvero impazzire tutti. Il verde è il colore dell’Islam, simboleggia il paradiso, in Pakistan è ovvio che sia la religione maggioritaria. Un kurti verde indossato su pantaloni bianchi abbinato ad accessori verdi perfetti non poteva che essere la scelta migliore per un incontro con il premier.

KATE MIDDLETON IN PAKISTAN CONQUISTA TUTTI TRA MODA, POLITICA E TRADIZIONI

Un verde dalla tonalità forte, come è forte la sua personalità e la voglia di esprimersi ma restando fedele a ogni regola imposta e accettata. Bellissima la moglie del principe William anche in blu navy, sempre per un modello tradizionale pakistano. Questa volta i duchi di Cambridge sono in una scuola a Islamabad.

Look da favola per Kate che appare sempre elegantissima e che potrebbe avere lanciato una nuova tendenza nella moda. Sembra già una regina, proprio come lo era Lady Diana. Era il 1991 e la principessa, che purtroppo lei non ha potuto conoscere, era in Pakistan con il principe Carlo; ci tornò da sola nel 1995 e anche l’anno successivo perché non ha mai dimenticato i suoi progetti di beneficenza, così prosegue anche sua nuora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.