La dieta di Jennifer Aniston, sempre in gran forma con il digiuno intermittente (Foto)

digiuno Jennifer Aniston

Jennifer Aniston è sbarcata su Instagram solo da una settimana ma ha battuto tutte in poche ore, in tantissimi la seguono e tutte vorrebbero essere belle come lei a 50 anni, in forma come lei (foto). Generosa la Aniston ha rivelato la sua dieta, l’ultima, quella che segue da un po’ di tempo, il digiuno intermittente. Per restare in forma non ci sono miracoli, occorre fare tanta attività fisica, per mantenere la linea non mangia cibo solido per 16 ore al giorno. Forse state per scoprire la dieta adatta a voi ma se davvero volete fare come la splendida Aniston la costanza è alla base di tutto. E’ ai microfoni di Radio Times che l’attrice ex moglie di Brad Pitt ha svelato il suo segreto di bellezza: niente cibo al mattino. Ha spiegato che ha notato una grande differenza restando senza cibo solido per 16 ore, che la dieta del digiuno intermittente aiuta a dimagrire, mantiene stabili i livelli di zucchero nel sangue e aumenta anche le funzioni cerebrali.

LA DIETA DI JENNIFER ANISTON, IL DIGIUNO PER 16 ORE AL GIORNO

Con il digiuno intermittente restano quindi 8 ore per mangiare ma non fate salti di gioia perché potete mangiare solo cibo sano e nutriente, altrimenti non avrete nessun risultato. “E’ importante che nelle restanti 8 ore giornaliere si mangi solo del cibo sano e nutriente, niente cibo spazzatura. E’ vietato anche mangiare troppo, anche se in modo sano, perché questo annullerebbe tutti i benefici del digiunoha spiegato raccontando come affronta la mattina questo digiuno dai solidi: Mi piace stare a letto fino alle 9 del mattino anche quando non sto digiunando. Poi inizio la mia giornata con un succo di sedano, seguito da meditazione e allenamento nella palestra che ho allestito a casa. E poi corro almeno cinque volte a settimana”.

Magari è sempre meglio chiedere prima consiglio al proprio medico e poi se è il caso aggiungere i consigli di Jennifer, provare se a 50 anni tutte le donne possono sperare di essere come lei, ma con tanti sacrifici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.