Novità RaiPlay: dalla somiglianza a Netflix all’arrivo di Fiorello

novità raiplay

La Rai vuole essere al passo con la tecnologia e coinvolgere anche i giovanissimi. Ripensa quindi al suo canale Streaming. Grandi novità per RaiPlay a partire da lunedì 4 novembre 2019: dalla nuova interfaccia, ai programmi scelti appositamente, dalle dirette, all’arrivo del programma di Fiorello. RaiPlay si apre ad un pubblico più giovane, amante della tecnologia, con un cambiamento radicale e tante tante novità. Partiamo dai cambiamenti estetici e grafici dell’interfaccia. In molti hanno notato la somiglianza tra RaiPlay e la nota piattaforma Netflix e anche la direttrice Elena Capparelli non lo nega, anzi lo conferma. “Quando siamo partiti con il lavoro di riprogettazione, abbiamo fatto un’analisi iniziale delle migliori “user experience” del mercato, italiano e no” ha spiegato.

“Abbiamo optato alla fine per uno standard di mercato, è un’interfaccia che rispetta canoni che l’utente già conosce da altri attori. Però nel caso di RaiPlay non ci sono solo serie e film, c’è tutta la produzione interna, ci sono le dirette” ha così continuato la Capparelli.

RaiPlay si evolve: ecco tutte le funzioni tra conferme e tante novità

Come abbiamo anticipato, la prima grande novità di RaiPlay riguarda proprio l’interfaccia grafica. Non solo però. Tante altre nuove funzioni arriveranno a partire dal 4 di novembre. Ci sarà un nuovo menù (ricerca, home, on demand, canali tv, bambini e, infine, la Mia tv). Arriva anche la funzione restart a impreziosire RaiPlay. Proprio come Netflix già permette da anni, non solo si potrà tornare indietro o andare avanti durante la visione di un programma ma dopo aver terminato una puntata, RaiPlay passerà automaticamente alla puntata successiva del programma si stava guardando. Non finisce qui. Anche cambiando dispositivo, che sia esso un tablet, un pc o un smartphone, si potrà riprendere la visualizzazione di un programma esattamente dove la sia era lasciata. Altra funzione che piace è quella della personalizzazione della homepage. In questo senso grande spazio ai gusti personali sui contenuti offerti.

RaiPlay, novità sui contenuti online: il programma di Fiorello ma non solo

Passiamo adesso proprio ai contenuti. Che cosa vedremo online su RaiPlay a partire da lunedì 4 novembre? La prima novità la conosciamo tutti. Da diverse settimane, infatti, è in onda sui canali tv della Rai la pubblicità che riguarda il nuovo programma di Fiorello su RaiPlay, Viva RaiPlay. Certo è che saranno disponibili tantissimi altri contenuti. Saranno infatti online tutti i prodotti originali della Rai. Ci sarà, inoltre, la possibilità di vedere delle dirette riguardanti degli eventi particolari che invece non andranno in onda sui classici canali televisivi. E poi l’archivio della Rai e due funzioni che già conoscevamo: il replay dei programmi già andati in onda e le dirette in contemporanea con i canali televisivi.

RaiPlay, dunque, cambia, si evolve e porta tante novità online. Non ci resta che attendere lunedì 4 novembre 2019 per vedere finalmente la nuova RaiPlay. Che cosa ne pensate di tutte queste novità?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.