William e Kate Middleton approvano i consigli per superare l’epidemia, per la salute mentale


William e Kate Middleton da sempre sono attenti alla salute mentale che mai come in questo periodo è messa a dura prova con le sfide di auto-isolamento a causa dell’epidemia che riguarda ormai tutti. Il duca e la duchessa di Cambridge come tutti sono chiusi in casa ma la collaborazione è costante. Hanno sospeso tutti gli impegni ma continuano a essere presenti, anche sui social. William e Kate approvano e consigliano le nuove linee guida pubblicate dal Public Health England per aiutare le persone a superare l’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus. Una linea guida con consigli specifici per il benessere di tutti, per mantenere un buon benessere mentale. Tutti dobbiamo osservare le regole, restare a casa è la prima e poi in base alle norme del proprio Paese ci sono una serie di restrizioni. Stare in casa non è semplice per nessuno ma per altri è molto più difficile.

I CONSIGLI PER IL BENESSERE MENTALE DURANTE L’EPIDEMIA COVID-19

Dal contatto digitale con i propri cari, al dedicarsi a un hobby e seguire gli orari del sonno stabiliti dalla routine, questi sono i principali consigli per la salute mentale, ma sono numerosi. Sappiamo bene che è fondamentale programmare la propria giornata e non lasciarsi andare facendo scorrere le ore senza fare niente. La sveglia al mattino dovrebbe suonare sempre alla stessa ora, così come è necessario dormire di notte e le ore giuste. 

“È bello vedere il settore della salute mentale collaborare con il SSN per aiutare le persone a mantenersi al passo con il proprio benessere mentale. Restando insieme e facendo dei semplici passi ogni giorno, possiamo essere tutti più preparati per i tempi a venire” parte del commento nel post di William e Kate Middleton mentre si mostrano impegnati durante la giornata nonostante siano a casa. 

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close