William e Kate Middleton in videochiamata proseguono gli impegni ufficiali da casa (Foto)

Anche Willaim e Kate Middleton rispettano le regole, restano a casa e si proteggono ma come tanti continuano a lavorare anche grazie alla videochiamata (foto). Hanno dovuto annullare tanti impegni ufficiali ma i duchi di Cambridge non si fermano e da casa si stanno organizzando per non perdere alcuni degli appuntamenti che erano già fissati e prenderne altri. In particolare hanno parlato coni figli di chi in questo periodo è in prima linea nell’emergenza coronavirus. Sono tanti i bambini che restano a casa mentre la mamma e il papà devono continuare a lavorare per gli altri. Il lavoro di molti non si può fermare; sono i figli di chi lavora nel servizio sanitario nazionale, di chi lavora nei supermercati o nella filiera collegata, figli di corrieri.

WILLIMA E KATE DOPO LO SMART-WORKING LE VIDEOCHIAMATE

Alla Casterton Primary Academy nel Lancashire gli insegnanti aiutano questi bambini, se ne prendono cura. E’ con loro che William e Kate hanno trascorso un po’ di tempo in videochiamata. Sorridenti e sereni come sempre i duchi hanno chiacchierato e scherzato con i bambini dando coraggio a tutti.

I piccoli hanno indossato le orecchie pasquali e offerto fiori di carta virtuali. In compenso le risate e le chiacchiere del principe e di sua moglie dalla loro casa di Norfolk. Kate Middleton e William d’Inghilterra hanno ringraziato lo staff per quello che stanno facendo durante questa emergenza, non lasciano solo quei bambini, aiutano i loro genitori a lavorare più sereni mentre ad altri è chiesto solo di restare a casa. Di certo restano nella loro i piccoli Louis, Charlotte e George a cui mamma e papà possono dedicare tanto tempo ma solo dopo il lavoro. 

Sul loro profilo Instagram il discorso della regina Elisabetta, un pensiero rivolto al primo ministro inglese Boris Johnson e la certezza che presto torneremo tutti felici e insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.