Caterina Balivo col pancione ma sono tante le vip incinte per la nuova challenge (Foto)


Tante vip incinte e con i loro bebè tra le braccia e anche Caterina Balivo ha il pancione; tutte hanno partecipato alla challenge che chiede una foto della maternità per sostenere la fondazione Rava. “La vita è più forte del Covid” è il motto della campagna; il progetto maternità mira a dotare di attrezzature e presidi di protezione gli hub di Milano ma anche di altre città. La sfida sui social è partita da Martina Colombari che ha scelto una foto con il suo Achille appena nato. La challenge in piena quarantena prevede un’immagine felice della maternità, una foto con il pancione come quella di Caterina Balivo, Elena Santarelli, Denny Mendez e tante altre o una foto con i bimbi neonati tra le braccia come ha scelto di fare Laura Chiatti. Bellissimi i suoi Pablo ed Enea tra le sue braccia al mare.

LA CHALLENGE CHE CHIEDE ALLE MAMME DI POSTARE LE FOTO COL PANCIONE O CON I BEBE’

E’ ovvio che la finalità sia quella di sensibilizzare per poi donare e se Martina Colombari ha nominato Benedetta Parodi, Caterina Balivo, Laura Chiatti, Anna Foglietta e Silvia Grilli, la condutrtrice di Vieni da me ha scelto tra le tante amiche famosi Giusy Buscemi e Elena Santarelli e Nicoletta Romanoff.

Tra le tante sfide a caccia di foto da mostrare che si notano tutti i giorni sui social questa e le altre per sostenere associazioni, fondazioni e donazioni sono le più belle. Bellissima lo è di certo la Balivo, il suo pancione è anche abbastanza recente, lo scatto è della dolce attesa della sua Cora. 

La challenge prosegue e si estende non solo alle mamme famose ma a tutte le mamme con la speranza che non ci sia solo un obiettivo da raggiungere con le donazioni ma tanti altri.

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close