Belen senza estetista mostra come si depila per avere la pelle sempre liscia (Foto)


Belen Rodriguez come tutte è a casa senza estetista e non è possibile per nessuna donna non depilarsi dopo tutte queste settimane, lei ha il suo metodo e lo suggerisce sui social (foto). Ovviamente non manca la pubblicità ma con i piedi poggiati sulla vasca da bagno Belen dà dimostrazione dell’intervento sulle sue gambe. Niente cerette, rasoi, creme depilatorie, la Rodriguez adotta un trattamento definitivo, la luce pulsata. Possibile fare la luce pulsata in casa, da sole? La showgirl argentina ha risposto alle follower che le avevano chiesto consiglio sul come fare con i peli superflui in assenza della propria estetista. Tra le mani ha un epilatore a luce pulsata Braun, il modello pro 5 e spiega che per avere dei risultati bisogna attendere quattro settimane. Siamo quindi in tempo per l’eventuale prova costume per avere la pelle liscia, ma il resto?

BELEN RODRIGUEZ LA DEPILAZIONE DEFINITIVA FATTA A CASA

Davvero difficile ottenere le gambe come quelle di Belen, c’è anche tanto di madre natura e poi il successivo impegno. Torniamo alla depilazione, ci siamo tutte organizzate da sole e anche la Rodriguez che racconta aveva fatto solo una seduta con la luce pulsata prima del lockdown e poi ovviamente ha dovuto smettere.

Passa l’epilatore più volte davanti e dietro le gambe. Le infradito sul tappetino e lei nel bagno cerca i peli che in realtà ci sembrano davvero invisibili. Intanto, lei è già perfetta per i suoi bikini ridottissimi, ovviamente brand Me Fui, il suo brand che continua a mostrare dalle foto su Instagram. Chissà se anche Stefano De Martino ha usato lo stesso epilatore di sua moglie. Non c’è dubbio siano entrambi pronti per la prossima prova. Intanto, si accontentano del sole sul balcone di casa per la gioia del vicinato.

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close