Al Bano vuole fare il funerale al virus e regala poi una gaffe su uomini e dinosauri che spopola sui social (VIDEO)


Nella puntata di Domenica IN del 24 maggio 2020, Al Bano è stato protagonista regalando sane risate ed emozioni al pubblico di Rai 1. Ma non solo! Anche se Mara Venier forse non se n’è accorta ( del resto è lei la regina della gaffe ma questa volta ha perso lo scettro), il cantante di Cellino San Marco ha regalato una gaffe di cui sui social si parla ormai da ore. Il cantante infatti si è detto molto provato da quello che sta succedendo nel mondo ma ha anche spiegato di essere pronto a fare il funerale di questo maledetto virus. E’ pronto a fare una bara e dare sepoltura a questo nemico invisibile che ha cambiato la vita di milioni di persone. Ma non è questo il pensiero di Al Bano che ha fatto sorridere migliaia di italiani davanti alla tv.

A un certo punto infatti Al Bano ha detto di avere come sempre grande fiducia nell’essere umano. Al Bano infatti ricorda che se anche il male sembra essere più forte del bene, non è così, infatti la storia dell’uomo lo dimostra. “L’uomo è stato capace di distruggere i dinosauri, pensa se non è capace in questo caso di distruggere quel piccolo maledetto verme microbo che si chiama coronavirus” ha detto il cantante.

LA GAFFE DI AL BANO SUI DINOSAURI: IL VIDEO SPOPOLA SUI SOCIAL

Ed ecco il video che sta spopolando sui social e che sta facendo il giro della rete

Al Bano ha davvero regalato una gaffe storica che resterà indelebile! Ma forse chissà il cantante di Cellino stava facendo ironia, stava citando film e cartoni, gli unici a mostrarci dinosauri e uomini nello stesso posto visto che, come sappiamo, nessuno ha distrutto nessuno. Uomini e dinosauri infatti, non hanno mai coesistito.

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close