Barbara D’Urso col pancione e accanto c’è sempre l’ex compagno (Foto)


Perché Barbara D’Urso in pochi mesi ha pubblicato già tre foto con l’ex compagno? Dopo lo scatto da giovani per festeggiare insieme il compleanno la conduttrice ha scelto ancora una foto insieme per ricordare il tempo in cui aveva il pancione. Era il settembre del 1988 e la D’Urso sul post pubblicato oggi scrive: “La felicità è tutta lì e riuscite a vederla anche voi dietro quella stella rosa”. La stella rosa è sulla sua maglia che copre il pancione, la conduttrice in queste settimane sta condividendo sui social alcune foto tirate fuori dai cassetti, trovate sfogliando gli album del passato. Mauro Berardi è l’uomo che ha più amato nella sua vita, è il padre dei suoi figli, è la persona a cui resta legata nonostante il loro rapporto sia finito da tanto tempo. Barbara D’Urso e il padre dei suoi figli non si sono mai sposati ma è stata la storia d’amore più importante, come ha di recente confermato la conduttrice.

BARBARA D’URSO E MAURO BERARDI ANCORA INSIEME SUI SOCIAL

Sono solo ricordi di un amore meraviglioso o nel presente della conduttrice c’è di nuovo il padre dei suoi ragazzi? In un altro scatto ma in bianco nero l’ex coppia è con Massimo Troisi, l’attore tiene le loro mani unite, era il giorno del loro compleanno e prendeva in giro entrambi perché secondo lui dovevano sposarsi. “Non ci siamo mai sposati, ma ci siamo amati molto e abbiamo fatto due meravigliosi figli” ha commentato la conduttrice di Canale 5. 

Avrà altri dolci ricordi da tirare fuori dal cassetto, ancora foto con l’ex compagno? Solo nostalgia o c’è un motivo preciso per cui sta lanciando questi messaggi tra una foto sensuale e l’altra? E’ bello non dimenticare il passato, soprattutto quando è così importante, quando il tuo ex è il padre dei tuoi figli.

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close