Per il compleanno della figlia Caterina Balivo ha avuto un’idea geniale per la torta fatta in casa (Foto)


Caterina Balivo ha festeggiato il compleanno di sua figlia Cora in Toscana, nella bellissima vira che si affaccia sul mare e per l’occasione ha avuto un’idea geniale: fare la torta in casa (foto). Per coinvolgere sua figlia e tutta la famiglia l’idea di preparare il pan di Spagna e la crema in casa, poi semplici ciuffi di panna e la classica decorazione. La piccola Cora come tante bimbe ha una vera passione per le principesse e Caterina Balivo ha pensato di comprarle tutte e di usarle come decorazione per la torta. Il risultato della torta non è il massimo ma la dolcezza è infinta, in più la festeggiata dopo averla offerta a tutti i suoi ospiti ha avuto le principesse in regalo. Più che mostrare la festa di compleanno di Cora la conduttrice ha mostrato la preparazione della torta, questo il vero evento.

CATERINA BALIVO FA GLI AUGURI DI COMPLEANNO ALLA SUA BAMBINA

Tre anni fa in pieno caldo estivo nasceva Cora e Caterina Balivo emozionata ieri ha pubblicato uno scatto bellissimo: “Tre anni di te con noi. Auguri piccola Cora”. Mamma e figli pronte per il bagno in mare, entrambe in blu elettrico. Poi è arrivata la preparazione per la festa con l’idea della Balivo di preparare la torta in casa. Non sapeva se sarebbe stata una buona idea ma alla fine la torta fatta da lei sembra fosse anche niente male. Date un’occhiata alla torta che vi mostriamo in basso nelle foto.

Anche Cora ha partecipato alla preparazione farcendo la sua torta che Caterina Balivo ha definito “torta intelligente”. Per la festa poche persone, qualche amico e non sono mancati i nonni arrivati dalla Campania già per Ferragosto. Un compleanno speciale, questa volta non a Capri, per la piccola di casa. 

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close