Benedetta Rossi, le lacrime di gioia con il nuovo cane dopo l’addio a Nuvola (Foto)


Presentazioni già fatte in famiglia per il nuovo cane di Benedetta Rossi, il dolcissimo Cloud arrivato dopo l’addio a Nuvola (foto). Nelle scorse settimane Benedetta Rossi e suo marito Marco hanno emozionato tutti, la scomparsa del cane che viveva con loro da 17 anni è stato un dolore immenso. Non credevano che un cucciolo sarebbe arrivato così presto ma Cloud è il regalo più bello e la food blogger ha già fatto le presentazioni. Prima quella ai follower con il primo scatto del cane, poi la foto della nuova famiglia, quindi la conoscenza con le care “vecchiarelle”, come le chiama la Rossi, infine Cloud e Kety insieme. I due cani non ci hanno messo molto a fare amicizia mentre i follower commentano che Cloud è stato mandato da Nuvola. 

BENEDETTA ROSSI ABBRACCIA IL NUOVO CANE DOPO LA MORTE DI NUVOLA

Tantissimi e forse anche inattesi i like della presentazione di Cloud ma Benedetta Rossi sembra fare parte ormai di tante famiglie. La sua semplicità ha conquistato tutti quanto le sue eccellenti ricette. “Ciao a tutti, io sono Cloud, adesso sono in viaggio con Benny e Marco verso la mia nuova casa… Loro non si vogliono far vedere perché hanno un po’ gli occhi lucidi, ma più tardi vi racconterò di più” è stata la prima presentazione al primo scatto del dolcissimo Cloud. Poi il benvenuto con Benedetta e Marco: “Ci conosciamo ancora poco ma abbiamo già capito che non ami i selfie”.

Le foto del cagnolino con le zie e poi il video con la cuginetta Kety. Cloud non poteva arrivare in una famiglia più bella e pronta ad accoglierlo con immenso amore.

Era un rapporto speciale quello che legava Nuvola a Benedetta Rossi e suo marito e con Cloud sarà diverso ma ugualmente speciale,

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close