Alessandro Borghese e il covid 19: dopo 5 giorni di blackout torna sui social

Qualche giorno fa Alessandro Borghese aveva annunciato sui social di avere il covid 19. Aveva rassicurato tutte le persone che lo seguono sempre con grande affetto sui social, quasi 2 milioni e aveva spiegato che stava affrontando questo momento nel suo bunker intenzionato a guardare tutti i documentari possibile e immaginabili! Ma dopo poco tempo, non ha più raccontato quello che stava succedendo, facendo anche preoccupare chi lo seguiva con affetto. Ieri però, lo chef è tornato su Instagram dove ha postato delle storie, raccontando questi cinque giorni non semplici. Non perde mai il sorriso ma allo stesso vuole sottolinea che non è stato affatto semplice. “Dopo 5 giorni di blackout totale sono tornato” ha detto Alessandro Borghese nelle sue IG stories, spiegando di stare meglio ma parlando anche del covid 19 come di una esperienza non bella da vivere. Si combatte, ma non è facile.

Alessandro Borghese torna sui social: la sua battaglia contro il covid 19

Alessandro sta meglio, racconta che adesso la febbre inizia a scendere e ringrazia i medici che sono diventati i suoi due angeli custodi e lo hanno seguito in questo periodo difficilissimo.

Ringrazio i medici che mi hanno seguito, sono stati eccezionali, hanno valutato bene come si stava comportando il virus con il mio corpo ogni persona infatti reagisce diversamente” ha detto Borghese sui social. E poi il consiglio: “Fatevi consigliare dal vostro medico di fiducia su cosa prendere e su come muovervi“.

E poi il grazie più grande a sua moglie e alle sue figlie: “Sono i miei veri angeli custodi, loro che mi hanno coccolato a più non posso e quindi devo assolutamente ringraziarle.” E non poteva mancare anche un grande bacio e un grande grazie a tutte le persone che gli sono state accanto in questi giorni anche con un messaggio.

Ne sto uscendo fuori” ha detto Borghese prontissimo a tornare nella sua cucina ma anche in quella dei ristoratori di 4 Ristoranti che lo attendono per nuove avventure in giro per tutta l’Italia. “E’ stata una bella battaglia ma ce la facciamo” ha concluso Borghese che oggi farà un tampone e spera che possa essere negativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.