La madre di Sergio Barzetti ancora in ospedale: “Tieni duro mamma”

Dopo avere raccontato le sue giornate con il Covid Sergio Barzetti ha confidato che la mamma era in ospedale, anche lei contagiata. Non è stato semplice per lui, i primi giorni è stato molto male ma è sempre rimasto a casa, ovviamente isolato in una camera, lontano da tutta la sua famiglia che in ogni modo continuava ad occuparsi di lui. Per la madre di Sergio Barzetti è stato invece necessario il ricovero in ospedale. Nelle ultime ore ha aggiornato tutti su Instagram, ha pubblicato la foto della porta oltre la quale non si può andare. Barzetti ha però trovato un modo per vederla, anche se a ben 80 metri di distanza. Trova sempre il modo per fare sorridere tutti, per mandare un messaggio positivo. 

SERGIO BARZETTI L’EMOZIONE DI VEDERE SUA MADRE CHE STA LOTTANDO CONTRO IL COVID

“Oggi dopo tanti giorni sono riuscito a vedere la mia mamma ad una distanza di circa 80 metri in linea d’aria” inizia così il suo post e poi spiega: “Abbiamo scoperto insieme che passando dal tunnel di vetro dell’ospedale del circolo di Varese si può vedere fino alla finestra della sua camera e così abbiamo fatto”. Sergio confida che è stato un momento molto emozionante: “impossibile da descrivere perché indescrivibile….. Forza Mamma sei una roccia come tutte le mamme del mondo, hai vinto battaglie anche più difficili di questa!!”. Questo ci fa pensare che il peggio sia passato.

“Tieni duro mamma. Prima o poi questa benedetta porta si aprirà anche per te” e siamo certi che si riaprirà presto. Un cuore rosso è il commento di Antonella Clerici ma molti altri protagonisti del programma di Rai 1 continuano a sostenerlo. Sergio Barzetti ha superato il maledetto virus che ha cambiato la vita di tutti. E’ negativo ma non è ancora tornato nella cucina di E’ sempre mezzogiorno, speriamo possa farlo presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.