Claudia Gerini non si vaccina ma non è contraria

Presidente onoraria al Filming Festival Claudia Gerini ha spiegato il motivo per cui non si vaccina. L’attrice non è una no vax ma in molti le hanno chiesto quale sia la ragione del suo no al vaccino. E’ la paura che frena Claudia Gerini ma riguarda solo se stessa e alcuni problemi di salute, questo il suo vero timore. Per fare capire a tutti che non intende influenzare gli altri e che lei davvero non è contraria in generale al vaccino contro il Covid ha confidato che sua figlia di 17 anni è già vaccinata. Claudia Gerini ha paura delle probabili conseguenze, che anche se rare, per lei potrebbero essere reali. Solo ipocondria o davvero l’attrice romana potrebbe avere più rischi con l’inoculazione del vaccino?

CLAUDIA GERINI: “HO AVUTO DEI PROBLEMI PER QUANTO RIGUARDA LE TROMBOSI”

“No, non sono vaccinata. Non è che io sia contraria, ma sono molto timorosa…” ha aggiunto che la figlia maggiore è vaccinata e ha spiegato quali sono i suoi timori. “E’ un vaccino d’emergenza, e non sono io a dirlo, la Food and Drug Administration l’ha approvato in emergenza visto che non c’è una cura. Speriamo che piano piano se ne scopra qualcuna. E siccome anche in gravidanza ho avuto dei problemi per quanto riguarda le trombosi, che hanno mostrato una mia fragilità, devo stare molto attenta”.

Claudia Gerini ha anche spiegato: “Dovrei fare tanti esami prima di potermi vaccinare. Che farò? Semplice nel frattempo mi sottoporrò ai tamponi. Quello non è certo un problema, ormai è un anno che li facciamo, sono stata su così tanti set. Meglio quello che un rischio così. Ma non voglio influenzare nessuno”.

u

Intanto, si concentra sul lavoro ed è pronta per il debutto da regista: “Dopo 30 anni di carriera sono pronta”. A fine settembre sarà quindi sul set per il film Tapis roulant, sarà regista e interprete e le riprese verranno fatte tutte in una casa. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.