Maurizio Costanzo difende Belen e la sua incapacità di restare ferma dopo il parto

A rischio di star male Belen dopo il parto è subito tornata al lavoro. A una settimana dalla nascita di Luna Marì Belen Rodriguez era già sul treno con la piccola e con Antonino verso la capitale per le prime registrazioni di Tu si que vales. La showgirl è stata davvero male, quando ha messo piede nello studio di Canale 5 tutto si è complicato. Ha avuto bisogno di tre flebo e riposo per riprendersi, era disidratata. Il giorno dopo era però pronta per ricominciare. A difenderla ci pensa Maurizio Costanzo perché in tanti direttamente e indirettamente l’hanno criticata. Belen è Wonder Woman o aveva solo paura che qualcuno le soffiasse il posto?

LA SCELTA DI BELEN NON E’ PIACIUTA NEMMENO AI FAN

Non solo sui social, non solo tra i post delle colleghe ma anche sulle rubriche dei settimanali di gossip, come Nuovo, sono arrivate le critiche per la Rodriguez. Belen avrebbe dovuto aspettare prima di tornare al lavoro e non fare credere a tutte le altre donne che lei è così speciale. Non è la prima ad averlo fatto, ricordiamo per esempio Michelle Hunziker; anche per lei ci furono tantissime critiche e tornò nello studio di Striscia la notizia ancora prima di Belen.

A difendere la showgirl argentina ci pensa Maurizio Costanzo, lei lavora in un programma di Maria. L’incapacità di Belen di prendersi una pausa risiede nella sua paura di perdere il suo posto? “Io non credo sia giusto giudicare Belen Rodriguez per la scelta di tornare in pista pochi giorni dopo aver partorito…Anche perchè lei le luci addosso le ha sempre a prescindere…” è la difesa di Costanzo a cui ha aggiunto il consiglio a Belen di lavorare sì ma con prudenza. Intanto, adesso sono tutti in vacanza, anche Belen adesso può riposarsi sull’isola scelta per la sua estate da mamma bis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.