Riabilitazione e buon umore: Benedetta Rossi recupera velocemente dopo l’intervento

benedetta rossi schiena

A meno di una settimana dall’intervento alla schiena Benedetta Rossi ha iniziato la riabilitazione ed è già in gran ripresa. Giorno dopo giorno mostra ai suoi follower come procede, come sta, quali sono le sue emozioni e confida di tornare presto ai fornelli e alle sue ricette. Con Marco si fa grandi risate, suo marito la coccola di continuo, Benedetta Rossi non deve affaticarsi, deve procedere con calma un passo dopo l’altro. Suo marito finge di essere già stanco della situazione ma la realtà è nei loro volti. Hanno avuto entrambi paura ma solo Benedetta l’ha confessato. L’operazione non è stata una passeggiata ma è andata benissimo. Al suo cane dice che ha due pezzetti in più nella schiena e sono quei pezzetti e la cicatrice di 15 cm che la spaventano un po’ ma la riabilitazione l’aiuta a la rende più sicura.

Come sta Benedetta Rossi dopo l’operazione alla schiena?

E’ stanca, ha sonno, ha bisogno di dormire ma è anche ovvio dopo l’anestesia e l’intervento. Il fisioterapista che la segue a casa le fa i complimenti, la incoraggia, sta migliorando velocemente ed è anche grazie agli esercizi che ha fatto prima dell’intervento. Si è preparata con cura Benedetta Rossi, ha cercato di allenarsi ogni giorno per rendere più forti i muscoli. I risultati si vedono e presto tornerà alla sua quotidianità, alla vita di sempre.

E’ incredibile Benedetta, i suoi video per i follower sono pura semplicità, si racconta come si fa con un’amica e con i sorrisi e le risate di sempre. Spiega anche che le passeggiate fatte in montagna e al mare a passo svelto l’hanno aiutata con i muscoli della schiena. I suoi sono consigli preziosi per chi deve affrontare la stessa operazione, dalla confessione sulla paura che non andasse bene alla riabilitazione, molte persone si riconosceranno nei suoi racconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.