Carlos Corona contro Nina Moric: “Mia madre ha preferito 50mila euro a suo figlio”

Carlos corona contro madre

E’ sconvolgente leggere le dichiarazioni di Carlos Corona e Fabrizio Corona contro Nina Moric, le hanno condivise tra le storie di Instagram scrivendo chiaramente cosa pensano rispettivamente della madre, dell’ex moglie. Tornano sui soldi che Nina Moric avrebbe portato via da casa di Fabrizio Corona. Carlos è chiamato a testimoniare, lui racconta di avere visto tutto e adesso tutto è degenerato, aggiunge che sua madre ha minacciato di querelarlo. Interviene anche Fabrizio Corona, dice basta alla donna che è la madre di suo figlio, la allontana per sempre dalla sua vita dicendo che è pentito del gesto compiuto anni fa, di averle ridato Carlos. Seguono parole pesanti, accuse che non dovrebbero appartenere a una madre. “Mia madre ha minacciato di querelarmi per le dichiarazioni (vere) sul furto che ha commesso davanti ai miei occhi. Evidentemente ha preferito 50mila euro all’amore per suo figlio” e nel dirlo Carlos deve essere più sconvolto di chi legge.

Carlos Corona testimone del furto che avrebbe commesso Nina Moric

Fabrizio Corona aveva già raccontato di quel furto, dei 50mila euro in contanti presi da casa sua.

Carlos aggiunge: “Ero in casa, nel momento in cui c’è stato il furto ero presente e sono testimone oculare di quello che è successo. Attualmente non sappiamo dove sia il denaro, non ci interessa riaverli o altro, vogliamo giustizia per le cose per cui abbiamo fatto la denuncia”.

Non è finita perché Fabrizio conclude: Che ne sai tu di che cos’è l’amore. Le storie d’amore, quelle vere, non finiscono così. E la nostra non è mai stata una storia d’amore. Tu non sai cos’è l’amore. Tu non sai neanche cos’è l’amore per un figlio. La vita può essere stata cattiva con te quanto vuoi. Ma i figli vengono prima di qualsiasi cosa”.

Poi le accuse peggiori per una madre: “Prima lo hai utilizzato per vendicarmi di me e poi per scaricare le tue pazzie e follie. Giustamente te lo hanno tolto per 4 anni. Io te l’ho fatto riavere nel 2018 ed è stato l’errore più grande della mia vita. Lo hai usato solo per chiedere soldi e farti mantenere. Lo hai umiliato, sputtan**o fatto stare male per le tue follie. Distruggendo la sua e la mia vita. Ma ora dopo l’ultimo gesto sparisci per sempre. La pietà è finita. Nessuno dei Corona ti perdonerà o ti aiuterà. Rimani nella tua solitudine e cattiveria. E poi basta: ci siamo divorziati 15 anni fa. Cancella tutto e sparisci per sempre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.