L’attacco del marito di Mara Venier a Marisela Federici: “Detesto le donne come lei”

E' durissimo l'attacco del marito di Mara Venier a Marisela Federici. Nicola Carraro difende la moglie dopo la morte di Gina Lollobrigida
nicola carraro marisela

Mara Venier ha detto a Marisela Federici a La vita in diretta quello che doveva dire, le ha chiuso il telefono in faccia. Nicola Carraro, il marito di Mara Venier, è del tutto d’accordo con la conduttrice, sempre dalla sua parte questa volta attacca anche la diretta interessata. E’ a Marisela Federici che rivolge parole durissime e non è solo per difendere l’azione commessa da Mara Venier. Nicola Carraro non usa mezzi termini, dice ciò che pensa e commenta che “detesta” le donne come la contessa Marisela Federici. Fa i complimenti a sua moglie, si schiera dalla sua parte, sottolinea che ha fatto bene a mandare a quel paese la contessa. Una polemica che è nata subito dopo i funerali di Gina Lollobrigida, ancora prima che fosse sepolta.

Nicola Carraro contro Marisela Federici difende Mara Venier

“Ho da sempre detestato le donne come la contessa Marisela Federici, molto bene ha fatto mia moglie a mandarla a quel paese” questo il commento di Nicola Carraro che per fare comprendere a tutti l’accaduto pubblica il video, il pezzo in cui Mara Venier telefona in diretta Alberto Matano perché desidera dire qualcosa alla Federici. In studio c’è anche Giovanna Ralli, anche lei stupita dalla cattiveria che sceglie la contessa, dalle risatine rivolte alla vita, alla storia di Gina Lollobrigida. Non c’è niente da ridere ma la Federici lo fa e non si ferma.

Tutti sono dalla parte di Mara Venier e il marito ha ritenuto opportuno schierarsi in modo così pubblico attaccando Marisela Federici, difendendo la memoria dell’attrice e anche la moglie. Mara Venier ieri ha messo fine a tutto, ha scritto davvero la parola “fine” per chiudere la polemica, inorridita per quella che ritiene una mancanza di rispetto a una diva del cinema morta non in pace, a 95 anni.

Evidentemente Marisela Federici ha un ruolo da portare avanti, questo è ciò che ipotizzano molti, ma sono pochi quelli capaci di creare una polemica del genere e di parlare male di una donna appena morta, mentre tutti osservano più i pettegolezzi che girano intorno al suo addio che altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.