Margherita Zanatta già protagonista di una pubblicità: scoppiano le polemiche (video)


Quanti di voi ricordano la simpatica pubblicità di un noto smacchiatore in cui si vedeva una coppia al cinema? Se ricordate bene, nella pubblicità, c’era una ragazza con il suo fidanzato, che guardavano un film in una sala cinematografica. Evidentemente doveva essere uno di quei film d’amore struggente, visto che nello spot la ragazza piange, si dispera, e sporca di phard, fondotinta, mascara e quant’altro la camicia bianca del suo ragazzo, il quale, guardando le macchie, appare tranquillo. Allora una voce fuori campo afferma: “Tranquilli, smacchia sicuro!

Ecco, adesso provate a riguardare per un attimo quel video. Non vi pare di conoscerla quella ragazza che piange come una disperata? Eh sì, è proprio Margherita Zanatta, attuale concorrente del Grande Fratello 11. E quante volte l’abbiamo vista disperarsi nella Casa del Gf come in questo spot? Ecco quindi che sul web iniziano i commenti dei più cattivi, secondo i quali, dopo aver visto lo spot, Margherita Zanatta non merita di essere in finale, perchè è un attrice: che siano stati tutti falsi come in quello spot i suoi pianti dentro la casa?


Ma le polemiche vanno giù pesanti, dopo questo scoop c’è chi pensa che quindi sia vero che Margherita abbia un fidanzato che l’aspetta fuori, in quanto starebbe solo recitando e prendendo in giro tutti, a partire dal povero Andrea Cocco.

Che dire, da questo video si vede che Margherita è molto brava a piangere per finta e recitare, ma forse non è il caso di generalizzare dicendo che la speaker varesina è solo un’ottima attrice! Voi cosa ne pensate?

Ecco il video: http://www.youtube.com/watch?v=1BufqeHc6yI&feature=player_embeddedUltime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Gossip e TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close