Riccardo Montolivo e Cristina De Pin: un matrimonio che ha deluso (FOTO)

Sarà stato un matrimonio (foto) di certo in gran stile quello che ha visto protagonisti Riccardo Montolivo e Cristina De Pin ma in base a quanto riferisce chi c’èra, fuori dalla chiesa, è stato un evento che ha deluso. Tantissimi vip, la squadra del Milan al completo e abiti griffatissimi ma per i tifosi accorsi non c’è stato nemmeno il tempo di un saluto. I più delusi i bambini che hanno atteso sotto la pioggia una foto, un autografo. Auto scure e vetri oscurati per quasi tutti gli invitati, l’unico ad avere abbassato il finestrino sembra sia stato Giampaolo Pazzini.

Cristina De Pin è arrivata in gran ritardo, alle 17.30 e vista la pioggia gli uomini della sicurezza e i vigili si sono bagnati completamente.

Montolivo, invece, è stato uno dei primi ad arrivare con largo anticipo.

Un matrimonio segreto, anche il parcheggio della chiesa era blindato.

Il luogo scelto per la cerimonia è stato il lago Maggiore. Dalla camera sul lago Cristina prima di indossare l’abito ha postato sui social un gran numero di foto.
Abbiamo così capito che avrebbe indossato un abito di Roberto Cavalli e che la sua amica Paola due anni fa le aveva lanciato il suo bouquet che ha conservato.

Tutto finito tra Alena Seredova e Gigi Buffon ma vanno insieme allo stadio -qui le foto

Sì è coronato così il sogno di Riccardo Montolivo e Cristina De Pin ma non quello di chi era accorso nei pressi della chiesa per ammirare il capitano del Milan e il resto della squadra.

Tra i vip ospiti al matrimonio non mancava Simona Ventura con il so compagno, emozionati per gli sposi.

Bettarini si sposa con la sua anima gemella – leggi qui

Sembra che anche Montolivo si sia emozionato vedendo arrivare Cristina in chiesa.

Un matrimonio un po’ romantico e un po’ tecnologico con i giochi di luce realizzati per il ricevimento alla Rocca di Angera-

Circa 150 gli invitati e un unico regalo: la richiesta di fare beneficenza a favore del Centro Maria Letizia Verda di Monza per la cura della leucemia del bambino.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.