Better call Saul, lo spin off di Breaking Bad ha il suo primo teaser trailer (VIDEO)

Per chi non lo sapesse, Better Call Saul è lo spin off della serie più acclamata di sempre: Breaking Bad. La rete americana AMC ha promosso la nuova serie tv con un teaser trailer della durata di soli 10 secondi. Come ogni teaser che si rispetti, lo scopo è quello di suscitare curiosità su quanto si sta promuovendo. L’obiettivo del network è pienamente riuscito. Lo spin-off di Breaking Bad, realizzato in collaborazione da AMC e Netflix, arriverà nel 2015. Nel breve video vediamo Saul Goodman parlare al tavolo con qualcuno. Lo show andrà in onda negli Stati Uniti a febbraio e potrebbe sbarcare in Italia in contemporanea o nel peggiore dei casi verso l’autunno del 2015.

Whalter White è il personaggio più influente dell’anno – LEGGI QUI

Lo spin-off in è Better Call Saul (Meglio chiamare Saul): come lo slogan del protagonista. Abbiamo fatto la conoscenza di questo bizzarro personaggio nella serie Breaking Bad. Era l’avvocato di Walter White e Jesse Pinkman, ed era interpretato da Bob Odenkirk. Lui si occupava di riciclare il denaro proveniente dalla produzione di droga dei suoi assistiti, prendendo una percentuale.

Aaron Paul e Bryan Cranston vogliono partecipare al nuovo progetto di Vince Gilligan – LEGGI QUI

Better call Saul è stato ideato dal creatore di Breaking Bad, Vince Gilligan, e dal produttore Peter Gould. A quest’ultimo è dovuto l’ingresso nella serie del personaggio interpretato da Bob Odenkirk. Quest’ultimo ha fatto la sua prima apparizione nell’ottavo episodio della seconda stagione dal titolo omonimo allo spin off.

Better call Saul, ecco in cosa consisterà la serie – LEGGI QUI

La serie sarà quasi sicuramente un prequel, ma non è escluso che possano esserci informazioni riguardanti il futuro dei personaggi dopo la fine della serie originale. Il teaser trailer è disponibile a fine articolo. C’è da scommettere che nei prossimi mesi arriveranno i primi trailer lunghi, che forniranno maggiori informazioni sulla nuova serie.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.