Andreas Muller in ospedale, il ballerino di Amici confessa: “Sto vivendo un incubo”

Non sono giornate semplici quelle che sta vivendo Andreas Muller, il vincitore di Amici 16. Il ballerino, che è diventato dopo la sua vittoria uno de professionisti nella scuola di Amici, è ricoverato da un paio di giorni in ospedale e via social spiega a tutte le persone che lo seguono con affetto quello che sta succedendo. Per il momento Andreas è ancora in ospedale, deve sottoporsi a dei controlli medici per capire che cosa sta succedendo. Da Instagram racconta tutto quello che è successo negli ultimi giorni, prima e durante il ricovero. 

ANDREA MULLER IN OSPEDALE: IL BALLERINO DI AMICI RICOVERATO DA GIORNI SPIEGA CHE COSA STA SUCCEDENDO

Come succede spesso in questi casi, dai social arrivano tutte le risposte. Il ballerino, ringraziando tutte le persone che sono a lui vicine in queste ore, ha spiegato quello che è successo negli ultimi giorni. Il ballerino spiega che tutto è iniziato con dei forti dolori allo stomaco e della febbre alta. Non riusciva a mangiare nulla e non smetteva di andare in bagno così ha deciso di andare al pronto soccorso dove è stato visitato da medici. Andreas racconta che è stato subito nutrito con delle flebo e ha ricevuto una cura antibiotica ma, nonostante tutto, la febbre è scesa ma il suo corpo non riesce a trattenere nulla. Per questo motivi  medici hanno pensato di tenerlo in osservazione ancora per qualche ora e passerà quindi un’altra notte in ospedale. Il ballerino ha anche aggiunto che non sta mangiando da giorni e che per lui tutto questo è un incubo. “Chi mi conosce bene sa che non posso stare senza mangiare, sto vivendo un incubo non mangio da tre giorni” ha scritto sulle storie di Instagram il ballerino professionista. 

Andreas ha spiegato a tutti i suoi fans che ci vorranno ancora delle altre analisi prima di capire che cosa sta succedendo. Proprio oggi vi avevamo parlato di un altro ballerino di Amici, Marcello Sacchetta anche lui in ospedale

Non possiamo che fare a entrambi i nostri auguri per una pronta guarigione. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.