Cecilia Rodriguez con le nuove sopracciglia, prima e dopo la tecnica microblading (Foto)

cecilia rodriguez

Cecilia Rodriguez con le sue nuove sopracciglia si è donata uno sguardo diverso e su Instagram ha mostrato tutti i passaggi della tecnica scelta, della microblading (foto). La sorella minore di Belen Rodriguez non era del tutto soddisfatta della sua bellezza ma c’è da dire che tantissime donne si lasciano tentare dalla nuova tendenza che vuole le sopracciglia di nuovo bene evidenti, più spesse. Da tempo abbiamo detto addio alle sopracciglia sottili e Cecilia Rodriguez sembrava avesse già le sopracciglia ben delineate e folte ma tra le mani dell’esperta estetista a cui si è affidata ha dato al suo viso il tocco in più che tanto piace a tutte in questo periodo. Microblading è una tecnica di trucco permanente con effetto realistico, così spiega l’estetista amica di Cecilia ma è una cosa che sappiamo davvero tutte. Quante amiche avete che hanno rifatto le sopracciglia come la Rodriguez? Purtroppo il risultato non è perfetto per tutte, tutto dipende dalla bravura di chi opera sul nostro viso e dalla forma che diamo alle sopracciglia.

CECILIA RODRIGUEZ CON LE SOPRACCIGLIA RIFATTE, PRIMA E DOPO

Cecilia sta benissimo ed è pienamente soddisfatta del risultato ed esclama da Instagram “Mi piacciono tantissimo!”. “Abbiamo disegnato i suoi peli, seguendo il verso del pelo vero e la sua lunghezza e colore”, ha commentato l’estetista a cui Cecilia si è rivolta: “Lei ha una pelle perfetta e non avrà bisogno di ritocco che di solito si fa un mese dopo. Con lei ci vedremo direttamente tra un anno”.

Una particolare pratica estetica già molto conosciuta ma che davvero in tanti casi fa la differenza sul volto di una donna. Spontanea e sempre molto simpatica la piccola Rodriguez che non nasconde i suoi trucchetti di bellezza, a differenza di sua sorella che sembra perfetta già dal mattino quando si sveglia e in ogni momento della giornata senza alcuna sofferenza o impegno.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.