Antonella Clerici dalla sua nuova casa confida i suoi stati d’animo (Foto)

clerici

Gli ascolti tv di Portobello non premiano Antonella Clerici (foto) ma la conduttrice ha le spalle larghe e la scelta fatta di cambiare vita e programmi tv la rifarebbe mille altre volte. A modo suo l’ha confermato anche sul suo profilo Instagram, prima pubblicando la foto autunnale scattata dietro la finestra di casa e poi confessando a tutti che è una donna fortunata. Antonella Clerici è sempre stata pronta alle sfide e non ha mai avuto paure di cambiare e soprattutto di lasciare un programma come La prova del cuoco al culmine del successo. Per lei è quello il momento giusto per andare ma forse non immaginava che Portobello non sarebbe stato apprezzato di sabato sera. Ce la sta mettendo tutta e con lei anche Carlotta Mantovan e tutti i suoi collaboratori ma Tu si que vales soprattutto nella terza puntata ha battuto in modo imbarazzante Rai 1. Come ha reagito a questa sconfitta Antonella Clerici?

ANTONELLA CLERICI – LE FOTO SCATTATE DALLA SUA NUOVA CASA

Con un sorriso, con la reazione che tutti dovremmo avere quando la vita non ci regala il risultato sperato. Sabato ha ricordato a tutti l’appuntamento con Portobello poi un po’ di riposo e la consapevolezza che Portobello è una trasmissione un po’ troppo datata per mandarla in onda senza osare un po’ di più. La sua intenzione era quella di rispettare un programma che ha dato tanto e che ha avuto un grande padrone di casa, ma anche questo non tutti l’hanno compreso e in più non basta.

“Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie” ha commentato Antonella Clerici mostrando gli alberi che osserva dalla sua nuova casa in Piemonte. Il colore che cambia, le foglie che stanno per staccarsi. Poi la foto sempre dalla coasa che condivide con Vittorio Garrone e il commento: “Relax sorrisi sono una donna fortunata. Non dimentichiamo mai di volerci bene”. Ed è la frase più bella, quella giusta anche quando non tutto va bene.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.