Antonella Clerici si toglie un sassolino dalla scarpa con la sua frase al momento giusto (Foto)


Dopo tantissimi anni in Rai Antonella Clerici incassa la delusione di non avere un programma nella prossima stagione televisiva 2019/2020, nonostante avesse annunciato la terza edizione di Sanremo Young e una nuova trasmissione in prima serata (foto). Non ci sarà nulla di tutto questo per lei ma la soddisfazione di togliersi un sassolino dalla scarpa se la prende e mentre la sua azienda annuncia programma e conduttori spostando pezzi e persone, lei cita Il gabbiano Jonathan Livingston e scrive: “Più alto vola il gabbiano e più vede lontano”. Gran risposta di Antonella Clerici a quello che tutti stanno apprendendo in modo ufficiale in questi momenti. La delusione è di certo presente ma la conduttrice dopo il sorriso del primo momento adesso dà un’altra lezione a chi l’ha tenuta fuori, a chi non ha voluto darle spazio in tv dopo aver dato davvero tantissimo.

ANTONELLA CLERICI USA LA METAFORA DE IL GABBIANO JONATHAN LIVINGSTON PER LA SUA RISPOSTA AL NIENTE

Non c’è bisogno di aggiungere altro per l’ex conduttrice storica de La prova del cuoco, ha detto tutto e come sempre in modo sereno. A rispondere per lei ci pensano, amici, collaboratori e fan. “Anto cara sono disgustata per come ti stanno trattando! Io lo so che stai con la tua famiglia che ti ama, ma non si trattano così le persone che hanno dato e fatto tanto! Ti bacio e ti auguro tanta felicità e amore” scrive chi la segue da sempre e lei risponde con un bacio confermando che la delusione è ovviamente forte. Mara Venier aggiunge un cuore che dice tutto. Un ex autore tv suo carissimo amico aggiunge: “Vola alto amica mia… “il raglio dell’asino non arriva in cielo! (Come dicevano i vecchi saggi)”.

La delusione di Federico Quaranta 

“Sei grande… Qui c’è uno scandalo in corso…. Essere messa da parte dalla Rai dopo tanti anni di onorato servizio…. Torna presto”.


Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close