Belen Rodriguez con la frangia, nessuna resiste al nuovo taglio di capelli ma c’è il trucco (Foto)


belen capelli

E’ il tempo della frangia, tutte la vogliono dopo l’estate e anche Belen Rodriguez sembra aver ceduto al nuovo taglio di capelli (foto). Dopo Michelle Hunziker e Charlotte di Monaco, entrambe con la chioma lunga, anche Belen torna alla frangia ma per poco tempo. E’ difficile che le vip cambino look, che taglino i capelli, preferiscono essere riconoscibili, scelgono con l’aiuto degli esperti il taglio, l’acconciatura, il colore, il make up che esaltano la loro bellezza. Così capita che Michelle Hunziker ogni tanto torni alla frangia ma per decenni lascia i capelli sempre uguali, stesso discorso per Belen Rodriguez. C’è però un metodo per cambiare immagini per una sera e Belen l’ha fatto per uno shooting. Il tempo di scatti come sempre sensualissimi e la showgirl argentina si diverte giocando con la sua frangia.

BELEN BELLISSIMA CON LA FRANGIA

Sul set è possibile essere diverse e la protagonista si diverte con il trend del momento. Non c’è dubbio che la frangia tolga qualche anno alle donne. Anche Belen come Michelle e Charlotte appare più sbarazzina ma resta la profonda sensualità. 35 anni però stanno benissimo alla moglie di Stefano De Martino che una volta terminato il lavoro va a cena con la famiglia e la frangia non c’è più. Le resta solo il make up mentre il cambiamento del suo hair stylist di fiducia era solo una illusione. La trasformazione era perfetta ma è troppo difficile cambiare così tanto per chi fa la modella e lavora con la propria immagine.


Tante ore davanti all’obiettivo e la voglia di frangia è già svanita. Per lei un taglio diverso da quello di Michelle Hunziker e Charlotte Casiraghi, frangia piena e capelli del tutto lisci ma sempre con gli occhi messi in risalto dal trucco giusto. In quante andranno oggi dal parrucchiere con le foto di Belen, Charlotte o Michelle? Tantissime!


Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close