Chiara Ferragni festeggia il compleanno di Leone con la sua prima torta fatta in casa (Foto)

Chiara Ferragni è la prima nel suo lavoro e sicuramente avrà mille pregi ma sembra che la cucina non faccia per lei, invece per il compleanno di suo figlio Leone ha dimostrato che anche lei può fare una torta in casa (foto). Oggi il figlio di Fedez e Chiara Ferragni ha compiuto due anni, un compleanno pieno d’amore ma in casa senza amici, senza tutte le tantissime persone che un anno fa hanno riempito la casa della coppia. Ci sarà tempo per festeggiare con un gran party come mamma e papà avevano programmato ma oggi Leone ha soffiato sulla candelina preparata in casa. Una crostata di marmellata, il primo esperimento dolce in cucina della Ferragni e nonostante la paura del marito il risultato è stato eccellente. La crostata è piaciuta anche al suo bambino, magari sarà l’inizio di un nuovo percorso. Nella casa di Milano non è mancato però l’allestimento, questa volta il tema era la giungla.

PER IL COMPLEANNO DI LEONE UN PARTY IN CASA CON LA GIUNGLA

Binocoli di carta, maschere di carta raffiguranti gli animali, ovviamente i palloncini in tutto il salone e tanti baci di mamma e papà. Chiara Ferragni e Fedez felici per il loro ometto hanno così dimenticato per un po’ l’emergenza che tutti stiamo vivendo. La coppia ha promosso la prima raccolta fondi per gli ospedali, dopo di loro gli altri vip. 

Se Chiara ha regalato a suo figlio la sua prima torta fatta in casa, papà Fedez ha realizzato un video con i momenti più belli insieme, dalla nascita a Los Angeles a oggi, scrivendo: “Tanti auguri amore della mia vita”.

Chiara ha aggiunto: “Questa non era la festa che avevo programmato per te, ma sei con entrambi i tuoi genitori e ti amiamo così tanto. Ti è anche piaciuta la torta che ho preparato per te, e questo rende questo giorno così perfetto”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.