Cecilia Rodriguez con la dieta fai da te pronta a dimagrire ma con un aiutino (Foto)

Cecilia Rodriguez ha iniziato la sua dieta da tre giorni e sui social non ha certo problemi a confidare che ha preso un bel po’ di chili in quarantena (foto). Appena è tornata da Trento per riabbracciare la sua famiglia ha confessato all’amico Mattia Ferrari che i chili presi erano ben 7. Bisogna quindi darsi da fare e nel modo giusto, anche se Cecilia Rodriguez anche ingrassata è sempre bellissima. Sarà brava a nascondere i chiletti in foto o erano troppo magra prima? Poco importa, adesso la sorella di Belen avverte la necessità di mandare via il peso in eccesso e con un po’ di dispiacere ma tanta buona volontà ha appena iniziato la sua dieta. Non è andata dal nutrizionista, a chi le chiede tutto su Instagram risponde che in realtà non può consigliare nessun tipo di dieta ma alla fine spiega il suo metodo per dimagrire, che ci sembra ottimo. C’è però un aiutino, Cecilia Rodriguez pensa prima di tutto a sgonfiarsi e lo fa affidandosi alle mani esperte di Joice Rodriguez (ricordate la bravissima massaggiatrice a cui si rivolge anche Marica Pellegrinelli?).

LA DIETA DI CECILIA RODRIGUEZ DOPO LA QUARANTENA

“Ho iniziato la dieta, sono tre giorni e non sono andata da un nutrizionista e in realtà non potrei consigliarvi niente ma sto facendo una dieta semplice. Sto cercando di mangiare un po’ di meno e di mangiare meno carboidrati e di mangiare verdure con meno olio e non tanto come ho fatto a Trento e sto cercando di mangiare pesce”, questa la dieta di Cecilia Rodriguez, niente di più semplice. Meno pasta e pane, magari davvero pochissimi carboidrati, più verdure, pochi grassi e tanto pesce che lei in genere non mangia mai.

Ovviamente aiutata da Ignazio Moser la bellissima sorellina di Belen aggiunge anche lo sport.

Confessa che beve sempre acqua frizzante, anche questo non va bene, tanta acqua sì ma non frizzante, promette che farà di tutto per tornare in gran forma ma per noi è già perfetta così. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.