Samanta Togni raggiunge il marito a Dubai ma non è tutto perfetto (Foto)


Sembra che per Samanta Togni e Mario Russo continui la luna di miele, la ballerina e suo marito sono a Dubai ma lei sui social spiega il perché sembra siano sempre in vacanza (foto). Una storia d’amore che continua come una favola ma Samanta Togni precisa che a Dubai suo marito è tornato per lavoro e che lei l’ha raggiunto dopo 3 settimane. Durante il periodo di lockdown sono rimasti entrambi bloccati in Italia, ovviamente nella stessa casa. Mario Russo è un chirurgo plastico ed è proprio a Dubai che gestisce una prestigiosa clinica. La Togni spiega che lui era ripartito e che lei l’ha raggiunto dopo un bel po’ di giorni, torneranno in Italia insieme a fine luglio. In spiaggia e in piscina sembra siano in eterna vacanza ma è solo quando lui non è impegnato con il lavoro. 

IL MARITO DI SAMANTA TOGNI PROTAGONISTA DI UN PICCOLO INCIDENTE

Ai suoi follower Samanta mostra molto della sua vita privata e non ha resistito nel mostrare il marito dopo un piccolo incidente. In acqua Mario è stato punto da una medusa. Lei lo prende in giro, sapeva benissimo che c’erano tante meduse e infatti lei non ha fatto il bagno.

C’è anche il caldo che rende difficile la permanenza a Dubai. La ballerina non è abituata e se la sera suo marito supera tutto versandosi in testa una bottiglia di acqua fredda, di giorno Samanta Togni è indecisa se andare a soffrire o meno in piscina.

Di giorno confida che resta sola a casa, non ha nulla da fare mentre Mario lavora. Spiega che fuori la temperatura è assurda, è così elevata che anche andare in piscina potrebbe farle male, ha paura di non resistere nemmeno all’ombra. “Secondo voi sopravvivo?” chiede ai fan ancora indecisa se tuffarsi o meno in piscina.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close