Cristina Marino alimentazione e allenamento e a tre mesi dal parto obiettivo raggiunto (Foto)

Pienamente soddisfatta Cristina Marino a tre mesi dal parto si mostra in bikini, aveva preso solo 8 chili ma anche lei come tutte le mamme ha avuto bisogno del tempo giusto per tornare in gran forma. Una foto postata poche ore fa ma Cristina Marino si era già mostrata con quel delizioso bikini rosa e aveva già ricevuto tantissimi like per la sua forma fisica. Non sono mancati per lei gli attacchi di chi ogni volta che mostrava cosa mangiava le diceva che non era certo un pranzo e che avrebbe dovuto mangiare di più. La splendida compagna di Luca Argentero è invece molto esperta in alimentazione e allenamento, è il suo lavoro e quindi può ben suggerire che per tornare in forma dopo il parto non occorrono diete ma mangiare sempre nel modo giusto e allenarsi sempre.

CRISTINA MARINO: NON MANGIATE POCO MA MANGIATE BENE

Nei mesi tra il parto e oggi abbiamo più volte visto la Marino mostrare più che altro il suo brunch. Spesso in estate preferisce le insalatone con tante verdure, frutta secca e in più per le proteine aggiunge dei formaggi freschi e leggeri perché non mangia pesce. Ha chiarito più volte che i suoi piatti non sono miseri e che lei non era certo deperita ma pronta a tornare come prima del parto. A tutte ha suggerito di non lasciarsi andare e mangiare tutto ciò che si desidera; che non è vero che durante l’allattamento bisogna mangiare per due ma semplicemente mangiare bene, sempre. Con Bigancyfit cerca di suggerire dei piani nutrizionali, non delle diete ma sana e corretta alimentazione.

Ovviamente tornare in gran forma dopo il parto è ben più semplice per chi aveva un corpo già tonico e allenato. Lei stessa aveva confidato che con il via libero del medico avrebbe subito iniziato ad allenarsi. In tre mesi eccola bellissima mamma di Speranza, felice con Luca Argentero e di essere tornata a pieno ritmo al lavoro.  

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.