Beatrice Valli in tendenza sui social per una frase discutibile: arrivano le scuse


E anche oggi c’è una nuova polemica che avanza, anche se a scoppio ritardato, visto che tutto è iniziato ieri su Instagram. Oggi, come capita spesso sui social, se ne parla altrove, ossia su Twitter. E’ in tendenza da qualche ora “Bea Valli”, Beatrice Valli, ex volto di Uomini e Donne. Che cosa ha fatto la compagna di Marco Fantini per far infuriare così tanta gente che sta commentando una delle sue storie di ieri? Ha dato una risposta un tantino discutibile a chi le chiedeva qualcosa della sua vita. Oggi, a distanza di 24 ore dalla storia, e nel pieno della polemica social, arrivano anche le scuse della Valli.

Ma andiamo per gradi, iniziando con la risposta che tanto ha fatto infuriare le donne!

DOPO LA POLEMICA SUI SOCIAL ARRIVANO LE SCUSE DI BEATRICE VALLI

Ieri la bella influencer ha deciso di prendersi del tempo per rispondere alle domande delle sue numerosissime followers. Una di loro ha chiesto se fosse faticosa la vita con tre figli ( una domanda parecchio ovvia e scontata a dirla tutta). Ma la risposta della Valli, ha fatto infuriare per un altro motivo…Bea infatti ha risposto: “Quando donne senza figli mi dicono sono stanca, non oso immaginare con tre figli cosa possano dire”.

Ecco il fatto di mettere in evidenza che le donne senza figli si “lamentino” di essere stanche, ha fatto infuriare davvero molte signore che da ore commentano, tanto che “Bea Vali” è appunto in tendenza sui Twitter.

Le scrivono: “Bea Valli ha queste uscite ignoranti che veramente. Ma che cazzo vuol dire ci si può stancare solo se uno ha figli? C’è chi non ha figli ma magari non fa l’influencer e si fa 2 mesi di vacanza a Forte dei Marmi.” E ancora: “Non voglio vederci troppo male nella frase di Bea Valli però voglio dire che fare tre figli non è una prescrizione del medico, capisco sia stancante, figuriamoci chi deve pure andare a fare un lavoro stancante, pagato poco, oltre che badare a tre figli.

E poi: Bea Valli praticamente dice che le donne si stancano con i figli e non con altro. Ma l’hai mai fatta una sessione di esami all’università? L’hai mai scritta una tesi? Hai mai fatto un tirocinio? Hai mai fatto il praticantato? Hai mai fatto un esame di stato? Hai mai lavorato?“.

Siamo nel 2020 e ci sta gente che pensa che una donna sia tale solo se sposata e con figli. Ricordiamo a #Bea #Valli che esistono le sessioni di esami, il lavoro e la carriera. Si può essere stanchi anche senza essere madri” un altro messaggio.

Diciamo che come sempre, qualcuno fa notare un piccolo errore, diventando offensivo e passando dalla parte del torto. Perchè Beatrice lavora ed è mamma. Sicuramente si poteva esprimere in modo migliore ed è per questo che infatti ha voluto fare una precisazione, dicendo che questa storia era stata sicuramente travisata. “La mia storia era ironica” ha detto la Valli dicendo anche di comprendere che però non è stato carino verso le donne che non hanno figli. “Non ho voluto assolutamente puntare il dito contro a chi non ha figli, ci mancherebbe” ha aggiunto la Valli.

Bea racconta anche che le sono state dette e scritte cose bruttissime e questo è il lato negativo dei social. Se anche la sua risposta fosse stata non condivisibile, non si sarebbe dovuto offenderla. “Ognuno vive la stanchezza a modo suo ma fidatevi che con tre figli, ancora di più” ha detto la Valli.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close