Andrea Iannone sbotta sui social dopo le parole di Soleil Sorge: “Sono allibito”

E’ molto arrabbiato Andrea Iannone e questa volta fa sentire la sua voce sui social. A distanza di poche ore dall’uscita sulla rivista Chi dell’intervista di Soleil Sorge, Iannone senza mai citare l’ex fidanzata di Jeremias Rodrihguez, commenta a modo suo quanto accaduto. La Sorge, dalle pagine della rivista Chi, lo aveva accusato di essere in cerca di visibilità, non a caso, a suo dire, si avvicinerebbe sempre a donne del mondo dello spettacolo, ben sapendo che una possibile relazione farebbe poi notizia.

Un po’ in contraddizione, le parole della Sorge, con quello che era emerso nel corso della relazione tra Andrea e Giulia de Lellis, quando si diceva che tra i due le cose non andavano bene per la troppa timidezza del pilota, che non amava molto vedere la sua vita spiattellata sui social. Soleil lo accusa invece della cosa opposta, dove sarà la verità?

Lo spiega Andrea Iannone in una storia su Instagram.

ANDREA IANNONE SBOTTA SUI SOCIAL DOPO L’INTERVISTA DI SOLEIL SORGE

Ed ecco le parole di Andrea Iannone dopo l’intervista di Soleil Sorge:

Da anni continuo a restare nel mio silenzio. Sono allibito da ciò che determinate testate/e o persone scrivono sul mio conto parlando della mia vita privata, attribuendomi chissà cosa. Non sono io quello che alimenta tutto ciò facendo interviste ad hoc. Vivo delle mie passioni, cose concrete, sempre con rispetto e in silenzio.

Andrea“.

Poche ore fa Alfonso Signorini ha svelato che Andrea Iannone era in procinto di firmare il contratto per entrare nella casa del Grande Fratello VIP e questo in qualche modo potrebbe anche dare ragione a Soleil, che parla della voglia del pilota di farsi conoscere e di mostrarsi. Chi entra in un reality come il GF sa bene che di privato, resta ben poco.

Forse però con questa storia, Iannone si riferisce al fatto che qualcuno ha parlato di una possibile relazione con Soleil, cosa che non ci sarebbe mai stata.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.