Mara Venier promette a Nicola Carraro di lasciare Domenica In (Foto)

Mara Venier sta per compiere 70 anni e fa un annuncio, lascia Domenica In, è la promessa fatta a Nicola Carraro (foto). La verità è che suo marito avrebbe voluto fosse già a casa con lui ma Mara Venier ha deciso di fare un’ultima edizione di Domenica In prima di dire addio al programma, al pubblico che la adora, ai suoi ospiti. Il 20 ottobre la Venier festeggia 70 anni ed è sempre in gran forma, lei stessa non pensa di avere questa età ma si sente come una donna di 30 anni. Non per questo però proseguirà nel suo lavoro, il suo Nicola le ha chiesto di dedicargli più tempo e lei lo farà, l’anno prossimo ma lo farà. Sarà davvero così? La zia Mara sarà capace di rifiutare altre proposte e di non andare più in onda la domenica? Ci chiediamo se lascerà solo Domenica In o la tv.

MARA VENIER: “MI SENTO UNA RAGAZZA DI 30 ANNI”

Un’altra bellissima copertina sul settimanale Oggi e la Venier commenta: “Non mi rendo ancora conto di essere arrivata a 70 anni, dentro mi sento sempre una ragazza di 30. Sono serena, non ho mai basato la mia vita sull’avvenenza”. La verità è che c’è un ruolo nella sua vita che adora più di tutto gli altri anche di quello da conduttrice per tutta Italia: “Essere nonna è la cosa che più di tutte mi riempie d’orgoglio. Niente mi ha dato gioia, nella vita, come quelle due sillabe lì, “non-na”, pronunciate dai miei nipoti Giulio e Claudio”. Questo non l’ha mai nascosto, i suoi nipoti e soprattutto il più piccolino sono la sua vita. Adesso che la sua famiglia è così unita e bella desidera godersi ogni momento possibile. 

Sarà quindi davvero la sua ultima Domenica In? Ecco cosa ha promesso, anzi giurato a suo marito Nicola Carraro: “Nicola, ti giuro che questa è la mia ultima Domenica In. Dall’anno prossimo sono tutta tua”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.