Eva Henger vs Mercedesz è ancora guerra a distanza. La ragazza sbotta: “Quando avevo l’acne mi diceva che facevo schifo”

E’ ancora guerra a distanza tra Eva Henger e sua madre Mercedesz. Qualche giorno fa la Henger ha rilasciato delle nuove dichiarazioni in merito al rapporto con sua figlia ma non solo. E così ieri Mercedesz, rispondendo alle domande dei follower che le hanno chiesto come stanno ora le cose, ha voluto rispondere a tono alle parole di sua madre.

La Henger, in una delle sue ultime interviste aveva detto che la nuova forma fisica di Mercedesz non le piace per niente e che la preferiva prima. Ma non solo, ha fatto capire che a suo dire, la scelta di Memi non sarebbe poi così tanto spontanea, ma che sarebbe costretta ad allenarsi. Non ha fatto nomi ma è chiaro che si riferisse a Lucas Peracchi, il fidanzato di Mercedesz.

Spiegando che i rapporti tra lei e Mercedesz sono ormai inesistenti, la Henger ha poi aggiunto:

Mi dispiace che si sia trasformata così, io la trovavo molto più bella prima. La sua nuova immagine non coincide col mio gusto, preferisco una maggiore femminilità. Se però lei si piace così, io sono contenta per lei. Conoscendola e sapendo che è un ragazza abbastanza fragile, spero solo che non l’abbia fatto per piacere a qualcun altro.

Mercedsz quindi ha deciso di replicare nelle sue storie instagram.

LE DURE ACCUSE DI MERCEDESZ HENGER A SUA MADRE EVA

Mercedsz quindi si è tolta qualche sassolino dalle scarpe e ha commentato:

Non la sento da mesi e mi sta bene così. Mi spiace dirlo ma io sono molto più serena. Non la sento da mesi e lei continua a punzecchiarmi a distanza. Mi possono giudicare tutti, ma io non penso di aver esagerato con la palestra e di essere un uomo. Anzi, io vorrei essere ancora di più. Poi io mi amo così, a me piace il mio fisico.

Ma non finisce qui. Mercedesz infatti ha deciso di raccontare anche altro e ha continuato:

Detto da una madre come lei… una mamma che, quando ero più in carne, mi assillava col fatto che fossi una cicciona. Quando avevo l’acne mi diceva che facevo schifo e mi ha fatto anche piangere. Le poche volte che mi faceva un complimento dubitavo della genuinità del complimento perché mi faceva solo insulti. Si domandasse come mai sono fragile e la smettesse di criticarmi. Le uniche note negative adesso sono le sue frasi contro di me. Io vado avanti per la mia strada e spero che lei la finisca e faccia lo stesso

A quanto pare sembra davvero impossibile che madre e figlia possano ritrovare la serenità. E’ chiaro anche che in questo rapporto anche in passato, ci siano state tante cose che non andavano bene e che vengono alla luce solo ora.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.