Laura Torrisi torna sui social dopo l’intervento in ospedale: un nuovo anno inizia da qui

Chi segue Laura Torrisi sa che da anni combatte con un problema non di poco conto. L’attrice, qualche mese fa, aveva spiegato che a causa del covid, riuscire a operarsi, nonostante le sue condizioni lo richiedessero, fosse davvero complicato. Dopo mesi di attesa però, il 2020 per Laura, ha portato sul finale, una buona notizia. La Torrisi ha postato poche ore fa delle immagini dai social, spiegando che adesso sta bene, che l’operazione sembra essere andata a buon fine. Si è persino scusata con le tantissime persone che a seguono per non aver potuto fare gli auguri di Capodanno e per l’assenza social di questi giorni.

Da anni l’attrice combatte contro l’endometriosi e il leiomioma dell’utero e più volte ne ha parlato anche sui social, sperando di poter essere magari di aiuto a chi come lei affronta la stessa battaglia. In ospedale insieme a lei anche un ospite speciale: il pupazzo che sua figlia Martina le ha dato affinchè non si sentisse sola!

L’attrice ha commentato così il gesto di sua figlia:

Tieni mamma, ti lascio i miei guardiani del sonno Stitch e amico verde, così quando non potrò̀ essere qui, ci penseranno loro a te”, Marty. Ovviamente ci sono anche la pelosetta, mia madre, mio padre, mia nonna e tutti gli amici e parenti che seppur lontani, mi sono stati vicini più che mai, sia durante l’intervento, sia dopo.

Laura Torrisi torna sui social dopo l’operazione: adesso sta bene

Le parole di Laura Torrisi sui social:

Non sono riuscita a farvi gli auguri di buon anno perchè ho passato un capodanno alternativo. Volevo inoltre ringraziare tutti i medici e gli infermieri di Villa Donatello per la pazienza avuta con me, i miei angeli custodi, i chirurghi Alberto e Roberta, per avermi accompagnata e guidata in questa ennesima battaglia che da anni combattiamo contro l’endometriosi e leiomioma dell’utero. Vi auguro perciò adesso un buon anno, fatto di ripartenze, come lo è stato il mio, perché ne abbiamo tutti bisogno!

Auguriamo a Laura di rimettersi il prima possibile!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.