Annalisa Minetti potrà riconoscere persone e oggetti, sarà quasi come vedere

Annalisa Minetti non potrà mai più tornare a vedere ma la sua vita sta per cambiare davvero. E’ entusiasta e racconta tutto al settimanale Grand Hotel. C’è una novità importante nella sua vita, presto potrà riconoscere persone e oggetti e lo farà grazie a una speciale tecnologia, ovvero delle telecamerine speciali. Uno strumento che permetterà Annalisa Minetti di percepire volti e oggetti che la circondano. Una tecnologia straordinaria per la cantante e per chi come lei ha perso la vista. La Minetti non è nata non vedente ma non ha potuto più vedere a causa della retinite pigmentosa, malattia che le fu diagnosticata a 18 anni.

ANNALISA MINETTI STA PER CAMBIARE LA SUA VITA

“Una speciale tecnologia mi permetterà di riconoscere persone e oggetti. Si tratta di speciali telecamerine grandi quanto un accendino, che vengono poste sulle stecche degli occhiali e funzionano usando il naso come un puntale – ha raccontato la Minetti a Grand Hotel – In pratica, seguendo la direzione del tuo naso, le telecamere capiscono quello che stai guardando e te lo descrivono all’orecchio tramite un auricolare”.

Ovvio che per lei la cosa più importante è quella di riconoscere il volto delle persone che ama: “In questo sistema si può inserire un registro dei volti dei tuoi familiari e dei tuoi amici associandoli al loro nome. Così, quando per esempio mia figlia mi viene incontro, la vocina mi avvisa: ‘Elena si sta avvicinando’. Sai che vuol dire? Ti cambia davvero la vita!”.

Nonostante tutto ha sempre condotto una vita non solo normale ma anche piena di impegni, di passioni, una vita ricca e resa ancora più bella dalla nascita dei due figli Fabio Massimiliano nato nel 2008 ed Elena Francesca. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.