Antonella Clerici a cuore aperto: “Ho paura della morte”

Manca ormai pochissimo al ritorno in tv di Antonella Clerici, che dopo aver ricaricato le batterie è pronta a tornare nella sua casa nel bosco prima, nello studio di E’ sempre mezzogiorno dopo. La conduttrice a cuore aperto ha parlato di questo ultimo complicato periodo nella sua ultima intervista per La Stampa, rivelando quella che è oggi la sua più grande paura. Dopo questi ultimi due anni caratterizzati dal covid, per la Clerici c’è un timore che non sembra volerla lasciare: ha paura della morte. Quando le si chiede proprio da che cosa la protegge la sua casa nel bosco, di che cosa ha paura, la Clerici senza tanti giri di parole spiega di aver paura proprio della morte.

Antonella Clerici a cuore aperto: “Ho paura della morte”

“Ho paura di invecchiare, ho paura di morire” ha detto la conduttrice nella sua intervista per La Stampa. “La morte è stata molto presente in questo periodo, per tutti. Ci penso e mi rendo conto che ho paura anche degli aspetti concreti della morte, essere chiusi, i loculi. Non so, forse vorrò rimanere cenere e restare per sempre nei boschi” ha continuato la conduttrice. Nell’intervista quindi si chiede alla Clerici che cosa faccia per provare a combattere questa paura. La conduttrice di E’ sempre mezzogiorno risponde: “Non la combatto, lasci che mi attraversi. Imparare a farlo mi è costato molta fatica. Ora sono concentrata sul vivere l’attimo, qui e ora“. Antonella Clerici ha spiegato che in passato è stata sempre abituata a pensare al dopo, al futuro. Oggi invece ha cambiato la sua modalità di pensare e di vivere. Pensa al presente, a quello che può fare e dove non si potrà arrivare non si arriverà.

La conduttrice si rende conto che è grande, che il tempo passa per tutti ma ha ancora molto altro da fare: godersi il suo grande amore, Vittorio Garrone e vedere Maelle crescere e diventare una donna.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.