Antonella Clerici saluta il 2021: “Un anno faticoso, Natale triste senza i miei cari”

antonella clerici 2021

Un bilancio che sa di malinconia quello di Antonella Clerici che saluta il 2021 con una foto sorridente. L’immagine però non è stata scattata quest’anno ma risale al 2017, quando nessuno al mondo avrebbe mai immaginato una pandemia che avrebbe cambiato per sempre la vita di tutti. Anche per la conduttrice, che ogni giorno ci tiene compagnia con il suo migliore sorriso in tv, questo 2021 è stato un anno funesto. E lo racconta in questo saluto dell’ultimo dell’anno, parlando di un Natale appena trascorso diverso da quelli del passato, un Natale triste, senza le persone a lei care vicino.

Antonella Clerici saluta il 2021: è un sorriso di qualche anno fa

Su instagram la conduttrice ha scritto: “Inizio da questa foto 2017: Birmania, lago Inle. Non a caso…Tante cose sono cambiate…Quest’anno e ‘stato faticoso,piu’ complicato dell’anno scorso quando almeno i vaccini ci avevano fatto sperare che tutto sarebbe finito presto. E invece eccoci qui a litigare sulla terza dose, con i pro e i contro, tutti contro tutti, confusi e smarriti dimenticando i propositi di gentilezza.

E ancora: “Il nostro orizzonte si e’ fatto piu’ vicino, i ns giovani non hanno da tempo vacanze spensierate ,feste x innamorarsi, amici da abbracciare e sorrisi aperti.” Nel suo messaggio ha poi ribadito: ” Continuo a sperare che il dolore comune ci renda migliori, ci unisca invece di dividerci. Anche io ho tante domande e poche risposte, ma chiediamo perfavore con cortesia.Ognuno ha la sua battaglia e il proprio vissuto che non conosciamo e non possiamo giudicare.”

E ha concluso: ” Il mio Natale e’ stato triste, lontano dai miei cari, x questo non ho pubblicato foto di cene e pranzi… festeggeremo piu’ avanti, piu’ liberi.Auguro a tutti un 2022 pieno di tutto quello che ci e’ mancato di piu’. Con tutto l’Amore possibile.”

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.