Simona Ventura acquista con i saldi, poi in cucina a fare la carbonara

Anche Simona Ventura aspetta i saldi per comprare i vestiti di un noto brand, poi prepara il pranzo della domenica
simona ventura saldi

Simona Ventura viaggia su voli low cost, compra con i saldi in una delle più grandi catene di abbigliamento, uno dei brand più noti, negozi dove tutti acquistano; poi prepara la carbonara per la domenica. Ai soliti follower infelici non va bene niente, per loro i vip come Simona Ventura magari fingono di fare acquisti con i saldi in negozi che troviamo soprattutto nei centri commerciali. Poi i commenti sulla carbonara che si fa con il guanciale e non con la pancetta e non manca chi ricorda che Simona Ventura e Giovanni Terzi di recente sono rimasti a terra all’aeroporto di Napoli perché il loro volo low cost è stato cancellato un attimo prima della partenza. Per alcuni è assurdo che i vip viaggino come la maggior parte delle persone ma si arrabbiano anche se prendono un aereo privato. Mai soddisfatti, mentre la conduttrice si diverte tantissimo a vivere una vita anche normale e a mostrarla a tutti. C’è chi difende Simona Ventura, non è detto che chi è ricco spenda a tutti i costi i soldi in ciò che è superfluo.

Simona Ventura felice a caccia di saldi

“Saldi ne abbiamo” ha commentato ieri la Ventura scattando selfie vicino ad abiti che tutti riconosciamo. Ha scelto un po’ di cose ed è in attesa di misurarle, si confonde tra la gente, di certo in tanti l’avranno riconosciuta. Abito comodo, scarpe basse, l’abbigliamento è quello giusto alla ricerca dei capi da portare a casa, soprattutto pantaloni e camicie.

A casa prepara la pasta alla carbonara, con l’aiuto di Giovanni che la prende in giro mostra la preparazione. Utilizza il bimby ma anche per questo riceve delle critiche. Per fortuna la maggior parte sono fan, follower che non invidiano, che non giudicano ma che seguono sui social Simona Ventura.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.